Scuola media, Trovata la soluzione

Così come previsto il corteo pubblico, organizzato dal comitato genitori per la scuola media, ha mosso i suoi passi alle ore 17,00 per giungere davanti palazzo Sant’Anna dove per le ore 17,30 era prevista una riunione convocata dai Commissari prefettizi. Numerosi bambini hanno portato gli striscioni e cartelloni dove in primo piano si rivendicava il diritto allo studio e, proprio da questo, il Commissario ha voluto dare inizio alla discussione affermando che ciò che più si deve rivendicare è il diritto alla vita. Infatti i nostri bambini e gli operatori scolastici e chiunque abbia frequentato il vecchio edificio della scuola media ha rischiato la vita essendo l’ immobile fortemente a rischio crollo a prescindere da eventuali scosse sismiche tanto è il dissesto strutturale.

Partecipata raccolta firme

Il comitato dei genitori, guidato dalla sig.ra Caterina Forelli, ha dato vita ad una raccolta firme durante la serata del 6 Settembre per sensibilizzare l’opinione pubblica e sollecitare l’assegnazione del Palazzo Collareto (ex Ospizio di Santa Rita) come sede per la scuola media. L’adesione è stata molto numerosa; i cittadini, raccolti intorno al gazebo dove si raccoglievano le firme, hanno condiviso pienamente le preoccupazioni e le problematiche evidenziate dai componenti il comitato.

Tropea: problema scuola

Il Comitato dei genitori, creatosi per fronteggiare le problematiche inerenti le Scuole di Tropea, ha diffuso da pochissimo un manifesto con l’intento di sensibilizzare l’opinione pubblica e chi di dovere sulle iniziative da prendere per il caso in questione. Oltre a ribadire la necessità di reperire tempestivamente locali idonei in vista dell’imminente apertura delle scuole, il manifesto annuncia l’ormai inevitabile necessità di ricorrere a dimostrazioni eclatanti da parte dei genitori per tenere alta l’attenzione sul problema e per sollecitare, chi ne ha le competenze, a trovare una sistemazione adeguata per i 250 bambini che dovrebbero accingersi a frequentare la scuola media.

Situazione dell’edilizia scolastica

Il 25 c.m. è stata indetta una nuova assemblea dal comitato dei genitori per fare il punto sulla situazione dell’ edilizia scolastica locale. La riunione indetta presso i locali della biblioteca provinciale ha visto partecipi numerosi genitori provenienti anche dai paesi limitrofi, mentre per le Istituzioni cittadine erano presenti il Preside della scuola Media Prof. Laganà, il Preside della scuola primaria Prof. Fiumara, il Consigliere provinciale Dott. Rodolico, numerosi docenti e naturalmente la Sig. Forelli promotrice del comitato stesso e dell’assemblea.

Prima edizione del “Capo Arte”

In un incantevole scenario naturalistico che sorge nella frazione di Brivadi (comune di Ricadi), è stato realizzato un bellissimo anfiteatro prospiciente il mare con vista sullo Stromboli, circondato da alti pini marittimi che fanno da contorno ad una vecchia ed affascinante torre d’avvistamento, appunto Torre Marrana. In questo posto fiabesco, che al chiaro di luna assume sembianze incantate, la sera del 4 Agosto ha preso il via la prima edizione del ” Capo Arte” rassegna teatrale collegata al “Magna Grecia Teatro” sponsorizzata dalla Regione.

“Alla scoperta dei dintorni di Tropea”

Da qualche giorno è stato pubblicato un piccolo e grazioso libro scritto dal giovane Marcello Macrì, edito dalla M.G.E., intitolato ” Alla scoperta dei dintorni di Tropea”. Corredato da splendide immagini scattate dal fotografo Salvatore Libertino, non nuovo a questi interessanti lavori, il libro offre al lettore la possibilità di fare delle piccole gite fuori porta per conoscere meglio il territorio e la storia dei dintorni di Tropea.