Lettera aperta al Sindaco

Signor Sindaco,
Non frequento i locali del Municipio, salvo qualche rara eccezione, per questo spesso non conosco nell’immediatezza le varie e strampalate misure, peggiori del male, alle quali si è dedicata con una certa solerzia l’amministrazione comunale, per arginare il degrado di Tropea. Non è la fantasia che manca ad alcuni amministratori se guardiamo con attenzione a quel concentrato di anarchia ed individualismo che riempie di ilarità, di irresistibili parodie e di impietosi sberleffi la nostra vita quotidiana. Si afferma che la sicurezza dei cittadini e la loro cura non è né di destra né di sinistra. E’ vero! Chi meglio della sua amministrazione che si è caratterizzata di destra e di sinistra contemporaneamente potrebbe garantirle? Le scempiaggini a cui assistiamo quotidianamente non si prestano, infatti, a coloriture.

Distretto 2100 – Club di Tropea

Un grande appuntamento a Tropea per il 26 settembre 1998, giorno in cui si svolgerà una tra le manifestazioni culturali più importanti del meridione d’Italia: l’ambito premio “Magna Grecia”. Per la capitale delle vacanze, questa sarà un’occasione per evidenziare ancora di più quelle potenzialità organizzative e culturali che già da qualche anno manifesta, grazie alla presenza di una componente politica comunale tra le più efficienti d’Italia.