La pioggia mette in ginocchio la costa

A causa del maltempo molte vie di comunicazione sono state invase dal fango. Anche Trenitalia entra in crisi. E’ stata sospesa infatti la circolazione ferroviaria sulla linea Eccellente – Rosarno, via Tropea. L’interruzione è stata necessaria dalle 5 del mattino a causa di un cedimento della massicciata tra Zambrone e Parghelia, verificatosi sempre a causa delle violenti piogge. Ma dalle cinque di questa mattina è bloccata la circolazione dei treni in tutta la zona costiera del vibonese a causa del cedimento di un massiccio. L’espresso 895, Roma-Reggio Calabria e’ stato deviato sulla linea tirrenica.

Ricadi, naufraga velista ceko

Con una barca a vela circa dieci metri, Peyr Alois, 75 anni, un giornalista ceko residente in Australia, si era messo in testa di fare il giro del mondo, ma stanotte, mentre stava navigando verso la Tunisia, arrivato sulla spiaggia di Capo Vaticano, sulla costa vibonese, sorpreso dall’eccezionale tempesta che si è scatenata stanotte, è naufragato sulla scogliera antistante al “Villaggio Robinson” in compagnia del barboncino che si portava a bordo.

Week end all’insegna della sicurezza

Week end passato all’insegna dei controlli per i Carabinieri della Compagnia di Tropea, sono sette le persone deferite all’Autorità Giudiziaria dagli uomini dell’arma ad esito del servizio coordinato eseguito durante il fine settimana e finalizzato alla sicurezza stradale.
Perseguite dai militari soprattutto le condotte che mettono in pericolo la sicurezza degli utenti della strada, come la guida in stato di ebbrezza o l’uso del cellulare alla guida del veicolo. Attraverso scupolosi controlli alla circolazione stradale si è giunti al deferimento di sette persone per i reati di porto ingiustificato di armi, falso materiale commesso da privato o violazione di obblighi imposti dalla misura di prevenzione della Sorveglianza Speciale di Pubblica Sicurezza.

A tutela del patrimonio ambientale

I militari delle Stazioni Carabinieri di Tropea e Spilinga hanno deferito in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria alcune persone, a conclusione del servizio coordinato condotto dai Carabinieri della Compagnia di Tropea, finalizzato alla tutela del patrimonio paesaggistico mediante il contrasto dei reati in materia ambientale.

Arrestate due persone di Soriano Calabro

L’altro ieri, due persone di Soriano Calabro sono state arrestate dagli uomini dell’arma di Rombiolo per aver aggredito fisicamente e verbalmente un imprenditore locale. La motivazione dei malviventi è che l’imprenditore aveva eseguito dei lavori di copertura presso una ditta di Soriano ad un costo troppo elevato. I malviventi (S.F, di anni 26, e S.A., di anni 44), dopo l’aggressione si sono dati alla fuga, ma sono stati intercettati prontamente dai carabinieri di Rombiolo, unitamente ai colleghi della stazione di Soriano Calabro, coordinati dal comando della compagnia di Tropea, guidata dal Tenente Francesco Di Pinto.

Il giro d’Italia 2010 a Tropea

La seconda tappa calabrese del 94° Giro d’ Italia, in programma per sabato 14 maggio partirà forse da Tropea. Questo stando a notizie trapelate dalla conferenza stampa della F.C.I. Calabria alla presenza del presidente regionale Mimmo Bulzomì.
Non è escluso, comunque, che per la seconda tappa sia previsto l’arrivo, e non la partenza, a Tropea (come fu nel 2005, quando vinse Paolo Bettini, attuale c.t. della nazionale italiana di ciclismo). Ill 23 ottobre, quando il Giro verrà presentato a Torino, si avrà l’ufficialità del percorso e l’elenco delle altre località toccate dalla gara ciclistica.

L’intervento di Repice a UnoMattina

Il sindaco di Tropea Adolfo Repice è stato intervistato in videoconferenza, l’altro ieri mattina, dal giornalista e presentatore di Rai 1 Michele Cucuzza, durante la trasmissione di Rai Uno “UnoMattina”. Si è discusso di legalità e il conduttore ha parlato del convegno organizzato dal sindaco la scorsa settimana. Poi, ricordando che Tropea è stata commissariata due volte (anche se per cause politiche, quindi senza alcun apparente collegamento con la successiva domanda), ha chiesto al primo cittadino «cosa chiede allo Stato per non sentirsi solo?». Purtroppo l’infelice impostazione data da Cucuzza all’intervista ha lasciato spiragli per una cattiva interpretazione della recente storia tropeana. Va ribadito che Tropea, dal punto di vista amministrativo, non è mai stata commissariata per problemi diversi da quelli politici.

Tropea a “Uno mattina”

Domattina il sindaco di Tropea sarà ospite alla nota trasmissione di Rai 1 “Uno mattina”, per parlare della cittadina tirrenica e delle sue bellezze.
Il primo cittadino Adolfo Repice entrerà nelle case degli italiani con un collegamento alla nota trasmissione televisiva, condotta da Michele Cucuzza ed Eleonora Daniele, in onda dalle 9 del mattino.

L’amica del cuore

La cipolla, è la migliore amica del cuore, purchè sia rossa. Il trionfo della ”cenerentola” degli aromi culinari si deve a uno studio cinese dell’Universita’ di Hong Kong.
I primi a giovarsi della terapia gastronomica un gruppo di topi ai quali e’ stato somministrato un estratto dell’ortaggio.
I ricercatori hanno visto che dopo otto settimane di dieta a base di cipolle rosse i livelli di colesterolo ”cattivo” nel sangue, quello Ldl, erano diminuiti del 20%.