Il Pdl deve ascoltare la base

È in dubbio che nel centrodestra vibonese esista un clima di discriminazione nei confronti di quanti continuano ad avere fra i punti di riferimento l’on. Domenico Basile e tutto quello che egli ha rappresentato e continua a rappresentare. E questo avviene nonostante l’on. Basile riscuota sempre vasta stima, considerazione, consensi, specie fra la base di militanti e simpatizzanti del Pdl e vasti settori della società civile. Pensavamo che la nascita del partito unico fosse un’occasione da non perdere per lasciarsi alle spalle le discriminazioni e i veti che hanno contraddistinto a Vibo e in provincia gli ultimi anni di Alleanza Nazionale. Si continua, in effetti, a non tener conto del pensiero e delle necessità della base, ancora una volta ritenuta utile solo per raccoglierne i voti.

Vuoi che Angela Napoli si candidi a sindaco di Tropea?

A seguito delle indiscrezioni riportate dai giornalisti in questi giorni, e dopo le dichiarazioni rilasciate in esclusiva a Tropeaedintorni.it dalla diretta interessata, vorremmo sottoporre al giudizio dei lettori una possibile candidatura di Angela Napoli a sindaco di Tropea. Per chi volesse lasciare anche un commento dopo aver votato vi ricordiamo che è possibile farlo nell’are stottostante il sondaggio.

Ruffa: grande soddisfazione

“Un ulteriore passo in avanti, finalmente qualcosa si muove”. Così Tania Ruffa, dirigente nazionale dei giovani del Pd, commenta quanto accaduto venerdì sera nella sala giunta del Palazzo Ex Enel di Vibo Valentia, dove i massimi dirigenti provinciali del Pd, insieme al segretario regionale Carlo Guccione, hanno creato il nuovo coordinamento provinciale, ossia l’organismo che seguirà da vicino tutte le vicende politiche in attesa del congresso e della costituzione degli organismi provinciali. “La mia presenza alla riunione – ha specificato Ruffa – e il mio inserimento nel coordinamento stesso, come membro di diritto in rappresentanza dei giovani democratici, mi riempie di gioia e soddisfazione.

Vietato snobbare Drapia

Riceviamo e pubblichiamo una lettera del presidente della Pro loco di Drapia Matteo Aiello. Nella missiva, che riportiamo integralmente in corsivo qui di seguito, Aiello punta il dito contro gli organizzatori dell’incontro politico organizzato al teatro La Pace di Drapia per la settimana prossima. All’incontro, al quale Aiello riconosce la grande importanza, saranno presenti illustri personaggi del panorama politico regionale, e rappresenterà un’occasione per parlare di alcune tematiche molto attuali in Calabria.
“Ho appreso da pochi giorni che a Tropea, presso il teatro “la Pace”, si terrà un incontro politico- culturale molto importante sia per i temi da trattare che per le personalità presenti. […]

“Parghelia unita per il futuro”

L’onestà, la trasparenza, la partecipazione, l’impegno in funzione della comunità e del futuro di Parghelia. Sono questi i valori, le caratteristiche che connotano la lista
Civica “Parghelia Unita per il Futuro”. Essa si prefigge di fornire risposte immediate ed efficaci alle problematiche della vita quotidiana, lavorando,  al contempo, per la costruzione di una prospettiva in favore dell’interesse generale dei cittadini di Parghelia.
Le linee programmatiche sono:

Gli studenti di Tropea manifestano

Gli studenti degli istituti superiori della città, circondati dall’affetto e dall’indignazione dei genitori e dei cittadini di Tropea in generale, hanno voluto far sentire la loro voce in riferimento alle problematiche scolastiche del territorio.