Bellezza, cultura e gastronomia: il top per vincere

La Città di Tropea candidata come migliore località di mare Family Friendly

Nel progetto che sarà presentato entro il 31 luglio prossimo al MIBACT per la candidatura di Tropea a Capitale italiana della Cultura, un posto di rilievo sarà dato alla Dieta Mediterranea

Tropea tramonto – foto Stroe

Bellezza, cultura e gastronomia: il top per vincere. Nel Dossier che sarà presentato entro il 31 luglio prossimo al MIBACT per la candidatura di Tropea a Capitale italiana della Cultura, un posto di rilievo sarà dato alla Dieta Mediterranea. L’operazione portata avanti dal Gruppo di Lavoro coordinato da Luisa Caronte è culturale e come tale mira a far crescere il territorio evidenziando i suoi punti di forza. È risaputo che la Dieta Mediterranea ha in sé forti elementi di tipo culturale che fanno riferimento alla convivialità e al rispetto delle tradizioni. Questo vero e proprio stile di vita è stato inserito nei patrimoni culturali immateriali dell’umanità dell’UNESCO. Si tratta di motivazioni soprattutto antropologiche che esaltano le ritualità, le tradizioni, la condivisione e la socialità. Il Progetto da presentare sta per essere completato ed è probabile che nei prossimi giorni saranno inseriti nuovi elementi al già ricco lavoro di ricerca e di organizzazione svolto dal Gruppo di Lavoro. La Città di Tropea è inoltre candidata come migliore località di mare Family Friendly. Vrbo ha lanciato l’iniziativa “Destinazione Family Friendly del 2020”. Le famiglie italiane potranno scegliere attraverso una votazione online le destinazioni più “Family Friendly” dell’anno. L’iniziativa mira a riconoscere il lavoro svolto e i servizi offerti dalle destinazioni italiane per accogliere al meglio le famiglie durante le loro vacanze. Saranno tre le destinazioni vincitrici, scelte in rappresentanza di ciascuna categoria: Mare, Montagna e Campagna.

Condividi l'articolo
Francesco Marmorato
Francesco Marmorato
Docente di lettere nella scuola secondaria, Caporedattore e collaboratore storico della testata Tropeaedintorni.it, è giornalista iscritto all'albo professionale dell'Ordine dei giornalisti della Calabria, elenco pubblicisti.