Attualità

La cipolla diventa Igp

Da oggi, quando vorremo scrivere qualcosa sulla “rossa” di Tropea, non dovremo dimenticare di aggiungervi accanto la sigla “Igp”. Questo perchè la Cipolla rossa di Tropea (Igp) e il Marrone di Roccadaspide (Igp) sono finalmente stati riconosciuti come prodotti a Indicazione Geografica Protetta. E una simile ed importante notizia è stata accolta con entusiasmo anche dal Ministro delle Politiche agricole alimentari e forestali Paolo De Castro, che ieri, commentando la notizia delle nuove iscrizioni nel registro della Comunità europea delle Dop e delle Igp, ha affermato con orgoglio: “Con il riconoscimento di due nuove Indicazioni Geografiche Protette l’Italia vede ulteriormente confermato il primato europeo delle denominazioni tutelate: oggi possiamo infatti contare su 169 prodotti nazionali iscritti nel registro europeo delle Dop e delle Igp”.

Attualità

Mazzitelli disponibile al dialogo

Dal dr. Annunziato Mazzitelli, Direttore sanitario del presidio ospedaliero di Tropea, giunge una risposta affermativa alla richiesta di confronto postagli dai rappresentanti dell’organizzazione sindacale Fials, aderente al Conf. Sal – Sanità. Il confronto si sarebbe reso necessario per giungere ad una soluzione su alcune problematiche scaturite dalla recente scelta di trasferire personale infermieristico dell’Asp dalle unità periferiche della provincia verso la struttura centrale di Vibo Valentia. La scelta avrebbe infatti causato, secondo il sindacato, anche ritardi nella programmazione delle ferie scaturiti, a loro volta, dall’improvvisa carenza di personale

Attualità

“Il personale resti dov’è”

Non è stata mandata proprio giù la recente scelta di trasferire del personale dell’Asp dalle unità periferiche della provincia verso la struttura centrale di Vibo Valentia. La scelta avrebbe causato anche ritardi nella programmazione delle ferie generati, a loro volta, dall’improvvisa carenza di personale. E così, i rappresentanti dell’organizzazione sindacale Fials, aderente al Conf. Sal Sanità, hanno formulato una richiesta un confronto al Direttore sanitario per giungere alla soluzione delle problematiche rilevate.

Attualità

Cipolla di Tropea tra i nuovi Igp

“Con il riconoscimento di due nuove Indicazioni Geografiche Protette l’Italia vede ulteriormente confermato il primato europeo delle denominazioni tutelate: oggi possiamo infatti contare su 169 prodotti nazionali iscritti nel registro europeo delle Dop e delle Igp”. Lo ha detto il Ministro delle Politiche agricole alimentari e forestali Paolo De Castro commentando la notizia dell’iscrizione della […]

Attualità

Ondate di pioggia e raffiche di vento

Quella dell’altro ieri non è stata di certo una Pasquetta delle più memorabili per Tropea. Le schiere di bagnanti sulle bianche spiagge e le flotte di turisti per il centro storico dell’anno scorso sembrano distanti anni luce.
Temperature poco clementi, frequenti ondate di pioggia, che a tratti hanno ceduto il posto alla grandine, mare molto mosso e costanti raffiche di vento hanno infatti caratterizzato l’intera giornata. Il maltempo l’ha fatta dunque da padrone, mandando all’aria – questo è il caso di dirlo – le aspettative dei commercianti della cittadina tirrenica, che si sono ritrovati un corso principale desolato.

Attualità

Loiero: “Riscattare la Calabria”

Ndrangheta Il Governatore: “Bisogna reagire” Sgomenta il sangue, atterrisce il ferimento di una bambina innocente in una guerra mafiosa. Bisogna che lo Stato dispieghi la propria forza, fermi la violenza, isoli i clan. Tutti dobbiamo comprendere che non c’è futuro se non c’è sicurezza”. Il presidente della Regione Calabria Agazio Loiero, si è detto profondamente […]

Attualità

Incendiata auto sindaco Tropea

Indignazione e sconcerto a Tropea, la cittadina tirrenica sulla costa vibonese, dove nella tarda serata della vigilia di Pasqua, e’ stata data alle fiamme l’autovettura del sindaco Antonio Euticchio. Indignazione che ha valicato i confini e mobilitato le forze politiche ed istituzionali che, oltre alla solidarieta’, hanno annunciato concreti interventi ad incominciare da domani. Il […]

Attualità

Solidarietà al sindaco di Tropea

Su chi abbia commissionato l’incendio della notte di ieri non si sa ancora nulla. Fatto sta che si tratta senz’ombra di dubbio di un atto intimidatorio, come hanno scritto le agenzie di stampa, dato che l’automobile del sindaco di Tropea, Antonio Euticchio, sarebbe stata incendiata con dolo da sconosciuti. L’incendio del mezzo, infatti, parcheggiato nei pressi della sua abitazione, è stato causato dall’accensione di liquido infiammabile con cui l’auto è stata cosparsa. Le fiamme sono state spente dai vigili del fuoco, sopraggiunti sul luogo, e nel frattempo l’episodio è stato denunciato ai carabinieri, che hanno avviato le indagini del caso.

Attualità

Studenti a lezione di legalità

Quella di ieri è stata una giornata che rimarrà nella storia dell’Iis – Tropea e nei ricordi di tutti gli studenti frequentanti le ultime classi dei cinue indirizzi di istruzione.
Doveva essere l’occasione per inaugurare il nuovo ciclo del progetto di educazione alla legalità “L’isola che non c’è”, ma si è rivelato un momento di profondo e costruttivo dibattito tra i giovani sul tema delle mafie e sulla lotta all’illegalità, alimentato dall’onda di entusiasmo venutasi a creare per il sorprendente gesto di coraggio dimostrato dal giovane studente tropeano che sta meritando gli onori della cronaca per aver prontamente allertato le forze dell’ordine per un’estorsione alla quale era stato testimone

Attualità

Bravo Francesco!

Uno studente lavoratore di 19 anni, chiamato a testimoniare in tribunale dal Pm Marisa Manzini in merito ad alcuni episodi estorsivi di stampo mafioso e danneggiamenti da lui stesso denunciati, non ha esitato a riconoscere gli autori che gli stavano di fronte chiusi in una gabbia, indicandoli con nome, cognome e soprannome, mentre gli altri testimoni, commercianti, cittadini, si sono guardati bene dal rispondere persino alle domande del magistrato, facendo finta di non conoscerli.

Attualità

Tropea, è allarme ecomostro

La Pro loco si schiera contro il progetto del Comune di costruire un “ascensore” Per gli amanti della Perla del Tirreno è scattato l’allarme rosso, perchè purtroppo uno degli angoli più belli della ridente cittadina è stato deturpato irrimediabilmente. Si tratta della scalinata che dalla centralissima villetta del cannone e dall’ormai frequentatissimo corso Umberto I […]

Attualità

Marzo 2008

L’avventura continua. Speriamo che questo secondo numero sia di vostro gradimento ancor più del primo. Anche stavolta vi parliamo di ciò che di bello e di buono c’è nella nostra terra, perché tutto il negativo ve lo raccontano altri e a gran voce, pure col megafono! Finalmente abbiamo avuto il primo esempio di ciò che […]

Attualità

Ritorna il progetto “L’isola che non c’è”

Prosegue anche quest’anno il progetto di educazione alla legalità “L’isola che non c’è”. Questo particolare progetto, le cui prime realizzazioni a Tropea risalgono a sette anni fa, verrà presentato quest’anno agli studenti ed alla stampa il venerdì 7 marzo alle ore 9:30 nel prestigioso Salone delle Conferenze del liceo scientifico “Pietro e Paolo Vianeo”.

Attualità

Pescatori e WWF per le tartarughe

Recuperata una Tartaruga in difficoltà Una famiglia di pescatori di Tropea protagonista del gesto Alcuni pescatori di Tropea sono stati i protagonisti di un grande gesto di civiltà e di amore verso il mare, tanto da meritare il plauso del WWF Calabria che da anni persegue lo scopo di sensibilizzare l’intera categoria dei lavoratori del […]

Attualità

Protezione Civile

Formazione per il Gruppo comunale Il corso renderà operativa l’unità locale Domenica due marzo, presso la biblioteca comunale ” Albino Lorenzo” avrà inizio il corso di formazione per i volontari del gruppo comunale di protezione civile. Il corso è stato organizzato direttamente con il contributo formativo del dipartimento nazionale della protezione civile, il quale ha […]

Attualità

Lavoro e sicurezza

“La sicurezza sui luoghi di lavoro”, questo il titolo del III corso di formazione professionale organizzato dalla sezione vibonese dell’Inarsind, il sindacato degli ingegneri e architetti liberi professionisti, e dall’Ance Vibo Valentia, che riassume le tematiche alla base del dibattito. L’appuntamento è fissato per le 15 di oggi, presso la Biblioteca comunale di via J. Palach. Il sindacato organizzatore è associato alla Fidic, e quindi aderente alla Confedertecnica, che raccoglie i sindacati nazionali delle libere professioni tecniche.

Attualità

Tropea all’Information day di Bruxelles

Anche Tropea all’Information Day 2008 di Bruxelles. L’evento internazionale, organizzato dalla Direzione Generale per l’Ambiente della Commissione Europea e tenutosi nella capitale belga presso la sede di Rue Albert Borschette, ricorre annualmente con lo scopo di raggiungere un quadro di riferimento sui sistemi di protezione civile europei e per stabilire le modalità di distribuzione delle risorse economiche del settore.

Attualità

Ennesimo atto di bracconaggio

Il WWF: basta con i vandali dal grilletto facile! Falco pellegrino preso a fucilate L’ennesimo, gravissimo episodio di bracconaggio non può essere tollerato: questa volta a cadere sotto i colpi del solito ignoto sparatore dal grilletto facile, non è stata una Poiana o un Gheppio, anch’essi protetti dalla legge, ma un raro esemplare di Falco […]

Attualità

A scuola nella nuova sede

A breve l’Istituto Alberghiero di Tropea potrà utilizzare la nuova sede. Dopo la recente destinazione della nuova struttura scolastica di viale Campo inferiore a nuova sede dell’Istituto Alberghiero, infatti, quel desiderio degli studenti di poter studiare in una struttura degna di esser definita tale, diverrà finalmente realtà. La decisione, va ricordato, era stata presa dall’assessore all’Edilizia Scolastica Paolo Barbieri durante un incontro tenutosi nel mese di dicembre, al quale hanno partecipato i rappresentanti scolastici della cittadina tirrenica e nel quale era stato evidenziato lo stato d’urgenza per l’indirizzo Alberghiero.

Attualità

Tropea, bella e maltrattata

Tropea, così bella eppure così maltrattata. Degrado, traffico, incuria. Sono questi i mali. Tutti li conoscono ma soltanto in pochi se ne preoccupano. E dire che basterebbe poco per risolverli. Percorrendo le vie del centro storico di Tropea, in questi giorni, non si può fare a meno di notare come le sue bellezze siano compromesse a causa del degrado e dell’incuria, da un lato, e del traffico dall’altro, e come questa situazione impedisca ai turisti di fruirne appieno. Dopo le denunce apparse nei giorni scorsi sulle pagine di questo giornale a voler prendere parola è il professor Mario Lorenzo, presidente Pro loco Tropea, preoccupato per la situazione che la cittadina tirrenica sta vivendo.