Luigi Meligrana si candida

“La mia candidatura vuole rappresentare una proposta in positivo che abbia nella persona e nel territorio i valori di un impegno”, ha esordito così Luigi Meligrana, candidato al Consiglio Provinciale di Vibo Valentia nel collegio n. 3 di Drapia, Parghelia, Zaccanopoli e Zambrone per la lista “Ancora e sempre con e per la gente”, collegata […]

Sinistra arcobaleno presenta i suoi big

Entra nel vivo la campagna elettorale di Sinistra arcobaleno e Rifondazione comunista, in vista delle elezioni politiche e amministrative. In calendario per questa settimana una serie di importanti iniziative che condurranno a Vibo i big della politica per la presentazione dei programmi. Oggi pomeriggio, alle 16.3, alla biblioteca comunale sarà ospite, assieme al senatore Nuccio Iovene, Giovanni Berlinguer. Domani a Tropea, anche per promuovere la candidatura del prof. Mario Lorenzo alla carica di consigliere provinciale, nella saletta dell’antico sedile in piazza Ercole alle 10, lo stesso Iovene terrà una conferenza stampa assieme all’onorevole Angelo Bonelli, già capogruppo dei Verdi alla Camera dei deputati, e al presidente della federazione provinciale dei Verdi Lele Suppa.

Su Bruni interviene Piserà

Sulla recente nomina di Gaetano Ottavio Bruni a sottosegretario alla presidenza della Regione Calabria, il Coordinatore Comunale di Protezione Civile di Tropea Antonio Piserà, si esprime con toni di forte soddisfazione. In primo luogo, Piserà afferma infatti che «finalmente il Vibonese avrà in Giunta Regionale una persona fortemente rappresentativa del territorio», visto che il neo «sottosegretario Ottavio Bruni, per il ruolo di Presidente della Provincia di Vibo Valentia che ha ricoperto fino a pochi giorni fa, è dotato di una specifica sensibilità e conoscenza delle necessità e delle priorità avvertite questo territorio, che vanno, tra l’altro, dal rinnovamento delle infrastrutture necessarie allo sviluppo al consolidamento del settore turistico», e quindi, grazie al nuovo prestigioso incarico, «si tratta di una rilevante opportunità politica per l’intero territorio».

Bruni nuovo sottosegretario

Gaetano Ottavio Bruni, ex presidente della Provincia di Vibo Valentia, è stata nominato oggi sottosegretario della Giunta regionale presieduta dall’onorevole Agazio Loiero. In una dichiarazione rilasciata a caldo Bruni si è detto orgoglioso del nuovo importante incarico.
“Gaetano Ottavio Bruni, già presidente dell’amministrazione provinciale di Vibo Valentia è stato nominato Sottosegretario alla Presidenza. Anche il Vibonese, ora, ha un rappresentante diretto del territorio nel governo calabrese”.

“Il PdL? Meglio astenersi che votare”.

Delusione assoluta. Questo, in sintesi, il sentimento manifestato nell’assemblea di ieri dagli iscritti e dai simpatizzanti del Circolo della Libertà “Tropea” e confluito in un documento inviato alla stampa.
Nel documento si legge infatti che gli iscritti «manifestano la propria delusione sulle scelte effettuate dai vertici vibonesi», perchè vedono inattese le proprie richieste di «cambiamento e rinnovamento più volte avanzata dalla base e dal Popolo della Libertà». Il circolo, nello specifico, aveva chiesto ai vertici di dimostrare «il coraggio di puntare su giovani e su nuovi criteri di selezione del candidato presidente in prossimità delle Elezioni Amministrative del 13 e 14 Aprile».

“Quel progetto sarà ripensato”

Il sindaco di Tropea Antonio Euticchio è al lavoro per giungere in breve tempo ad una soluzione sul delicato impasse relativo alla scala che connette la rupe al santuario dell’isola. Quello che nelle scorse settimane si è posto all’attenzione di molti come un nuovo caso di “eco mostro”, rappresenta infatti un boccone troppo amaro che tutti i cittadini di Tropea non vogliono mandar giù.
Il sindaco ammette di aver sollecitato l’intervento del soprintendente Paolo Cecati, con il quale ha effettuato un sopralluogo questo martedì assieme ai tenici ed ai progettisti. A seguito di tale sopralluogo si sono profilate diverse ipotesi di modifica del progetto.

Ricadi, minoranza sull’aventino

A Ricadi non è certo tempo di calma piatta, e pare che gli schieramenti contrapposti siano arrivati ai ferri corti, visto il documento politico datato 4 febbraio 2008, con il quale i Consiglieri comunali del gruppo “Ricadi Nuova” dichiarano di «non partecipare, in segno di civile protesta all’odierna seduta, nella consapevolezza di non arrecare con la propria assenza alcun danno alla cittadinanza, visto lo scarno ordine del giorno da discutere, nella speranza che tale segnale politico venga correttamente recepito da una maggioranza che deve aprirsi al dialogo, accettare le regole comuni e ridare il giusto senso e la giusta dignità politica ed istituzionale ad un Consiglio allo stato paralizzato».

Alloggi Vulcano: Macrì replica

Dopo le recenti dichiarazioni del sindaco Antonio Euticchio, sulla polemica scaturita dalla bollente situazione degli alloggi in località Vulcano, non poteva farsi attendere la risposta di Giovanni Macrì, capogruppo della forza di minoranza “Identità in progress”. «Ringrazio il sindaco – esordisce Macrì – per l’opportunità che mi offre di ricorrere alla stampa per narrarne le gesta. La recente nota a sua firma ricorda la scena del film “Totò, Peppino e la malafemmina”, in cui Peppino diceva a Totò “ho detto tutto” senza aver detto nulla. Effettivamente Euticchio, prima di replicare, non ha avuto l’accortezza di leggere la mia nota.

Lettera aperta al Sindaco

Signor Sindaco,
Non frequento i locali del Municipio, salvo qualche rara eccezione, per questo spesso non conosco nell’immediatezza le varie e strampalate misure, peggiori del male, alle quali si è dedicata con una certa solerzia l’amministrazione comunale, per arginare il degrado di Tropea. Non è la fantasia che manca ad alcuni amministratori se guardiamo con attenzione a quel concentrato di anarchia ed individualismo che riempie di ilarità, di irresistibili parodie e di impietosi sberleffi la nostra vita quotidiana. Si afferma che la sicurezza dei cittadini e la loro cura non è né di destra né di sinistra. E’ vero! Chi meglio della sua amministrazione che si è caratterizzata di destra e di sinistra contemporaneamente potrebbe garantirle? Le scempiaggini a cui assistiamo quotidianamente non si prestano, infatti, a coloriture.

Ennio Mario Sodano nuovo prefetto

Gentile prefetto Sodano, questa è una terra difficile. Ne avrà sentito parlare, anche a Milano. Conoscerà le drammatiche vicende di Federica Monteleone e Eva Ruscio. Saprà che il 3 luglio 2006 il Vibonese è stato devastato da un’alluvione che ha mietuto lutti e dolore. Imparerà a conoscere un territorio in cui si registra un tasso […]