Concerto dell’associazione “Metamorfosi”

Le attività dell’associazione sono continuate domenica scorsa a Limbadi.

La formazione barocca con archi e organo, diretta da Fabio Conocchiella nella chiesa madre di Briatico.

Fabio Conocchiella, con Paola Sangiuliano, e Sergio Sangiuliano
Fabio Conocchiella, con Paola Sangiuliano, e Sergio Sangiuliano

Il concerto inaugurale dell’associazione “Metamorfosi”,   che si è tenuto nella chiesa madre di Briatico domenica 11, è stato accolto da un folto pubblico e ha raccolto molti apprezzamenti. La formazione barocca con archi e organo, diretta da Fabio Conocchiella, con le voci dei suoi solisti, il soprano Paola Sangiuliano, e il tenore Sergio Sangiuliano ha eseguito musiche tratte da Oratori sacri di Handel. La prima esecuzione dell’ensemble strumentale, è stata seguita da circa duecento persone, che hanno premiato gli artisti con calorosi applausi e standing ovation. Briatico ha quindi gradito l’iniziativa dell’associazione musicale “Metamorfosi”, presieduta da Francesca Staropoli.
Dall’associazione, oltre a commentare con entusiasmo il grande successo riscosso in città, ringraziano «il proprio parroco Don Salvatore Lavorato e le persone che hanno contribuito alla realizzazione di questo momento di grande elevazione culturale nonché pacificazione e serenità spirituale attraverso la musica barocca a Briatico». Le attività dell’associazione sono continuate poi domenica 18 domenica, a Limbadi, dove il concerto dell’ensemble strumentale è stato riproposto sempre con ingresso gratuito nella chiesa di San Pantaleone alle ore 19.

Condividi l'articolo
Francesco Barritta
Francesco Barritta
Docente ordinario di Lingua e letteratura italiana e Storia presso il Nautico di Pizzo (VV), è giornalista iscritto all'albo professionale dell'Ordine dei giornalisti della Calabria, elenco pubblicisti. Ha diretto varie testate giornalistiche, tra cui Tropeaedintorni.it