Controlli sul territorio di Tropea

Arrestato un ventiduenne del luogo

le Fiamme Gialle hanno inoltre sequestrato 563 confezioni di medicinali, vendibili esclusivamente dietro presentazione di ricetta medica

La  Guardia di Finanza di Tropea, in seguito ad alcuni controlli effettuati sul territorio, ha arrestato un ventiduenne del luogo e ne ha denunciato un altro. In particolare lo spacciatore è stato sorpreso in flagranza di reato, intento a cedere una dose di marijuana ad un acquirente.
I militari hanno poi recuperato anche altre piccole quantità di stupefacente in suo possesso. Nei confronti del giovane pusher è scattata la misura cautelare dell’obbligo di dimora nel comune di Tropea.
Nel corso di ulteriori attività i Finanzieri hanno sequestrato, impedendone il consumo, altre dosi di stupefacenti del tipo “marijuana e Hashish”.
Infine, in seguito ad un altro controllo nei confronti di una parafarmacia nei dintorni di Tropea, le Fiamme Gialle hanno inoltre sequestrato 563 confezioni di medicinali, vendibili esclusivamente dietro presentazione di ricetta medica. Tra queste, circa settanta contenenti principi attivi disciplinati dal Testo Unico sugli stupefacenti. I medicinali in questione possono essere commercializzati esclusivamente da una farmacia, ragion per cui il titolare dell’esercizio commerciale è stato denunciato alla locale Autorità Giudiziaria per esercizio di attività farmaceutica senza autorizzazione.

Intanto Michele Pugliese, titolare dell’unica parafarmacia presente sul territorio cittadino, attraverso un comunicato stampa intende correggere diverse imprecisioni e notizie “riferite – a suo dire – in maniera falsa e tendenziosa”.
Secondo Pugliese la carta stampata, in un articolo riguardante Tropea, fa “riferimento ad un’attività ispettiva eseguita nei confronti di una Parafarmacia nella quale sono state sequestrate confezioni di medicinali invendibili, con conseguente denuncia nei confronti del titolare”. “Intendiamo sottolineare – prosegue Pugliese – che l’attività investigativa non riguarda affatto la Parafarmacia M. Pugliese sita nel Comune di Tropea in via libertà n°167, ma un negozio simile sito non già in Tropea ma nel territorio di competenza del locale comando della Guardia di Finanza la cui giurisdizione si estende ben oltre il Comune di Tropea abbracciando altri comuni del vibonese”. Per questo motivo Pugliese ha deciso di intrapredere le vie legali contro le testate che “hanno irrimediabilmente messo in cattiva luce la serietà e la professionalità del titolare e dei suoi dipendenti i quali hanno esercitato in questi anni la propria attività all’insegna dell’onestà, della correttezza, del rispetto della persona e consapevolmente al ruolo che il farmacista riveste nella società”.

Condividi l'articolo
Redazione
Redazione
Tropeaedintorni.it nasce come sito web indipendente nel 1994 e, dal 6 dicembre 2007, diventa Testata giornalistica (reg. n° 5 presso il Tribunale di Vibo Valentia). Redazione e amministrazione via Degli Orti n° 15 – 89861 Tropea (VV)