Fondi perequativi Comunali incostituzionali

Video divulgativo breve sul problema dei LEP

Il M5S si è sempre mostrato a favore dei LEP ma dobbiamo porre la questione al centro

Domenico Cortese

Per anni la questione dei fondi perequativi Comunali incostituzionali è stata ignorata. Ora grazie a inchieste famose come quella di Marco Esposito de Il Mattino conosciamo la situazione.
Ogni comune riceve un fondo perequativo per erogare i servizi essenziali. Solo che
1 – I fabbisogni su cui sono erogati questi fondi sono calcolati con tabelle che tengono conto solo dei servizi GIA’ ESISTENTI (se non hai asili nido, ad esempio, non ne hai diritto).
2 – Parte di questi fondi ricalcano ancora la spesa storica, più alta al Nord.
Riceviamo briciole, ma la Costituzione dice che dovremmo ricevere abbastanza per i Livelli Essenziali di Prestazioni.
Cosa fare? La lotta è politica. Il M5S si è sempre mostrato a favore dei LEP ma dobbiamo porre la questione al centro. L’Anci Calabria e molti comuni si stanno attivando con i ricorsi al Presidente della Repubblica.

Domenico Cortese

 

Condividi l'articolo
Redazione
Redazione
Tropeaedintorni.it nasce come sito web indipendente nel 1994 e, dal 6 dicembre 2007, diventa Testata giornalistica (reg. n° 5 presso il Tribunale di Vibo Valentia). Redazione e amministrazione via Degli Orti n° 15 – 89861 Tropea (VV)