Giornata ricca di emozioni e soprattutto di esperienza

“aMIAmoTropea”

Quello di oggi è stato un evento legato al progetto di alternanza scuola-lavoro promosso dall’Istituto di Istruzione Superiore “aMIAmo Tropea”

Legambiente Tropea – foto Agostino Costa

Tropea non è rimasta sorda ai continui appelli che giungono da ogni dove in difesa dell’ambiente e del territorio. Quello di oggi è stato un evento legato al progetto di alternanza scuola-lavoro promosso dall’Istituto di Istruzione Superiore “aMIAmo Tropea”, in cui la parola “mia” è stata volutamente scritta in maiuscolo per sottolineare la nostra sentita appartenenza a questo magnifico territorio. Il progetto segue inoltre l’Agenda 2030 promossa dall’Unione Europea, un documento all’interno del quale vi sono determinati obiettivi che dovrebbero essere raggiunti entro il 2030. Tra questi possiamo trovare quello che più ci interessa e al quale si ispira gran parte del progetto, la tutela dell’ambiente. Inoltre Tropea da quest’anno è stata dichiarata “Plastic free”, territorio che quindi elimina completamente i rifiuti monouso in plastica. A questo incontro hanno presenziato il presidente di Lega Ambiente di Ricadi Franco Saragò, il preside dell’Istituto di Istruzione di Tropea il prof.ssore Nicolantonio Cutuli, i rappresentanti della Guardia Costiera e lo stesso sindaco di Tropea Giovanni Macrì. Giornata ricca di emozioni e soprattutto di esperienza, che i ragazzi tutti del Liceo Scientifico custodiranno gelosamente.

Condividi l'articolo