Honda CBR 1000 RR e Yamaha Tenere 700: il premio Red Dot Award 2020

Un riconoscimento che premia i prodotti più interessanti da un punto di vista del design

Gli appassionati desiderosi di scoprire tutte le info tecniche delle varie moto oggi sul mercato possono ad esempio consultare il listino di Dueruote.it, un portale online aggiornato con tutti gli ultimi modelli e con tanti approfondimenti interessanti

Honda CBR 1000 RR e Yamaha Tenere 700: il premio Red Dot Award 2020

Molti italiani non resistono al fascino del mondo delle due ruote, e non è certamente un caso: le moto di oggi sono sempre più avanzate da un punto di vista tecnologico, con dotazioni di ultima generazione, ed esteticamente bellissime.

Fra hi-tech e design, quindi, per un appassionato è davvero difficile resistere ai modelli che hanno fatto la storia, e alle nuove perle destinate ad impreziosire il mercato. Ecco che arrivano premi come il Red Dot Award come ulteriore conferma di ciò: un riconoscimento, suddiviso in 3 categorie, che premia i prodotti più interessanti da un punto di vista del design.

Noi oggi vedremo insieme quali sono le moto premiate, ma prima occorre una premessa: gli appassionati desiderosi di scoprire tutte le info tecniche delle varie moto oggi sul mercato possono ad esempio consultare il listino di Dueruote.it, un portale online aggiornato con tutti gli ultimi modelli e con tanti approfondimenti interessanti.

Honda CBR 1000 RR

Non potevamo che iniziare da un grande must dell’universo delle due ruote, ovvero l’Honda CBR 1000 RR, riuscita nell’impresa di accaparrarsi il premio Red Dot Award nella categoria Prodotto Smart. I motivi alla base di questa decisione sono stati esposti dalla giuria del noto premio, che ha scelto questo modello per via del suo design particolarmente innovativo, con le sue linee moderne e un’estetica nel complesso priva di pecche.

Naturalmente l’Honda CBR 1000 RR non è soltanto forma, ma anche tanta sostanza, perché si parla comunque di una moto molto performante e ricca di dettagli tecnici di primissimo piano. Basti citare ad esempio la sua speciale aerodinamicità, propria dei modelli progettati per vincere su pista, insieme all’efficienza e alla velocità. Il premio in questione, dunque, non fa che aggiungere ulteriore lustro ad una moto bella, dal look contemporaneo ma anche vincente.

Yamaha Tenere 700

cbr honda yamaha tenere red dot award

Da una Honda ad una Yamaha, da un produttore di spessore ad un altro. Stavolta si parla della Tenere 700, che è riuscita a vincere il Red Dot Award nella categoria Product Design: Una conferma, più che una novità per la casa di Iwata, visto che è da ben nove anni di fila che riesce a mettere le mani su un trofeo consegnato al Red Dot, il che basterebbe per spiegare la sua anima speciale e unica.

La Tenere 700, infatti, rispecchia appieno le caratteristiche della casa madre: bella ed elegante, ma anche performante su qualsiasi superficie. Dunque spicca soprattutto per la sua versatilità, visto che non teme né l’asfalto né i tracciati fuoristrada. Il motore? Davvero poco da aggiungere, visto che può essere considerato perfetto in ogni suo dettaglio. In sintesi, la Yamaha Tenere 700 è la compagna di viaggio ideale, dalle vacanze votate al relax fino alle avventure.

 

Condividi l'articolo