Il concerto di Officina Kalabra a Tropea del 9 settembre 2018

La band mantiene vive le tradizioni musicali, ritmiche e timbriche della musica popolare

Nel corso degli anni Officina Kalabra ha pubblicato due lavori discografici autoprodotti: il primo dal titolo E FU DESTINU e il secondo dal titolo FIJJI E PATRUNI

Il concerto di Officina Kalabra a Tropea del 9 /9/2018 – foto Stroe

Officina Kalabra è un gruppo che esegue musica propria, mantenendo vive le tradizioni musicali, ritmiche e timbriche della musica popolare, utilizzando strumenti tipicamente della cultura calabrese (organetto, tamburello, chitarra battente, lira e lirone).
Il gruppo è nato circa cinque anni fa attraverso un processo di entrata sequenziale dei componenti che lo costituiscono. Nel corso degli anni Officina Kalabra ha pubblicato due lavori discografici autoprodotti: il primo dal titolo E FU DESTINU e il secondo dal titolo FIJJI E PATRUNI; nel primo è contenuta la canzone STORI, della quale il gruppo ha prodotto il video con la regia di Enzo Carone, video che è stato realizzato a Tropea.

 

Membri del gruppo:

Antonio Cocciolo – voce Giuseppe Preiti – chitarra

Giuseppe Braccio – chitarra battente, chitarra acustica, lira e cori

Giovanni Luzza – fiati e cori

Paolo Zangone – basso elettrico

Antonio La Rosa – percussioni e suoni elettronici

Francesco Donato – organetto.

Condividi l'articolo
Francesco Marmorato
Francesco Marmorato
Docente di lettere nella scuola secondaria, collaboratore storico della testata Tropeaedintorni.it, è giornalista iscritto all'albo professionale dell'Ordine dei giornalisti della Calabria, elenco pubblicisti.