Illustrati gli interventi finora disposti per il plesso “Annunziata” e per la scuola media di Tropea

Riceviamo e pubblichiamo

Dibattito, promosso per affrontare in maniera concreta i problemi delle scuole della città

Scuola Primaria Tropea - foto Sorbilli
Scuola Primaria Tropea – foto Sorbilli

Abbiamo appreso favorevolmente la notizia del tavolo tecnico che si è tenuto al comune di Tropea il 15 novembre scorso che ha visto protagonisti il sindaco Gaetano Vallone, la deputata tropeana M5S Dalila Nesci, in veste di promotrice e garante, l’assessore Mario Sammartino, l’arch. Pezzo, l’arch. Crisafio, l’insegnante Marcella Davola e il presidente del Consiglio d’Istituto, Vito Forelli.
Il dibattito, promosso per affrontare in maniera concreta i problemi delle scuole della città, si è limitato ad illustrare gli interventi finora disposti per il plesso “Annunziata” e per la scuola media. Questi interventi, che hanno già portato a risultati positivi, se pur d’interesse per la cittadinanza nulla hanno a che vedere con le indagini necessarie a togliere definitivamente il vincolo di “inagibilità” sul plesso centrale della scuola elementare di viale C. Crigna, la cui riapertura consentirebbe di risolvere, in maniera definitiva, tutti i disagi che i nostri figli sono costretti a subire da troppo tempo. Dall’ aprile 2013 il Comune ha affidato alla Ctm di Vibo l’incarico di effettuare le indagini strutturali sul plesso centrale della scuola elementare. Ad oggi per completare il quadro di questa valutazione mancano le prove di carico, prove che dallo scorso luglio vengono rimandate non si capisce bene per quale motivo. Quale è l’impedimento alla conclusione delle indagini già avviate? Ora quello che noi vorremmo è che l’amministrazione faccia richiesta formale alla Ctm per l’espletamento di queste prove di carico affinché il lavoro valutativo avviato nei mesi scorsi abbia un proseguo. Noi genitori siamo ben disposti a collaborare con le istituzioni per affrettare i tempi per la messa in atto di queste prove, ma non siamo disposti ad aspettare ad oltranza. Ringraziamo la cittadina 5 stelle, Dalila Nesci per il suo interessamento e per aver richiesto per il prossimo incontro la componente genitori, l’amministrazione e tutti coloro che sono intervenuti nel tavolo tecnico. Fiduciosi


Il comitato genitori della Scuola Primaria Tropea

IL COCCODRILLO

Condividi l'articolo