La quarta tappa del progetto “Sit Down To Have An Idea”

La “poltrona” di Andrea Bianconi

L’ennesima occasione per parlare di Tropea non solo come città di mare

L’artista Bianconi e il Sindaco di Tropea Macrì – foto Sorbilli

A Tropea, candidata a Capitale italiana della Cultura per il 2022, la quarta tappa del progetto “Sit Down To Have An Idea” di Andrea Bianconi.
A chiarire i contorni della performance l’intervento dello stesso artista nel corso della conferenza stampa di presentazione tenutasi a Tropea presso l’Antico Sedile dei nobili.
Sit Down to have an idea, è realizzato da Andrea Bianconi con la collaborazione di Casa Testori e Fondazione Coppola, con il patrocinio di Regione Calabria, Comune di Tropea, Istituto Superiore Tropea Consulta Associazioni del Territorio, Pro Loco di Tropea, AS.AL.T (Associazioni Albergatori di Tropea) e AssCom Tropea (Associazione commercianti e operatori turistici di Tropea).
La “poltrona” di Andrea Bianconi, tra altre bellezze italiane, farà bella mostra di sé in una tra le location tra le più affascinanti di Tropea, piazza Cannone, per portare un messaggio profondo di “speranza e di rinascita, di riflessione sul nostro futuro e sulle idee che dobbiamo coltivare per un mondo migliore, la necessità di vivere in armonia e nel rispetto del pianeta”.
” L’arte, dice Bianconi, oggi più che mai è da intendersi al servizio della società, dell’urbanistica, delle idee in generale. Le persone hanno modo di interagire con l’opera d’arte, usando anche l’immaginazione vera libertà per l’umanità. Il mio messaggio vuole essere di ottimismo e di positività così come suggerisce l’orario della performance, l’alba come nascita di nuove idee e di nuova vita”.
Il progetto ha anche una finalità benefica, infatti verranno messe in vendita le bandane d’autore realizzate da Bianconi con la scritta “Sit down to have an idea”, il cui ricavato sarà interamente devoluto alla Fondazione Ricerca Fibrosi Cistica (FFC).
La performance avrà inizio con le prime luci dell’alba: alle 5.15 di sabato 1 agosto, un gruppo di studenti neo diplomati si troveranno davanti al Liceo Scientifico F.lli Vianeo e partiranno in processione per portare la poltrona fino a Piazza del Cannone, dove l’opera sarà installata.
“Sono felicissimo che Andrea Bianconi abbia voluto fare di Tropea il palcoscenico per la sua nuova performance, un bel segnale di attenzione da parte del mondo della cultura e di un artista contemporaneo che ho avuto modo di apprezzare già da prima – afferma il Sindaco Giovanni Macrì – È l’ennesima occasione per parlare di Tropea non solo come città di mare anche perchè i mesi di agosto settembre e ottobre vedranno protagonisti molti altri artisti”.
In rappresentanza dell’Istituto Superiore di Tropea la presenza della prof.ssa Domenica Ruffa che ricorda l’impegno della scuola a favore del territorio e della cultura.

Condividi l'articolo
Caterina Sorbilli
Caterina Sorbilli
Docente nelle scuole del I ciclo, collaboratrice storica di Tropeaedintorni.it, è giornalista pubblicista iscritta all'albo professionale dell'Ordine dei giornalisti della Calabria nell'elenco pubblicisti.