L’associazione OspitiAmo Tropea esprime la sua solidarietà

Accogliamo l’appello dei commissari affinché tutta la nostra comunità possa crescere

“Simili atti non cambieranno la volontà di vivere secondo democrazia”

Nel condannare l’atto violento verificatosi martedì ai danni dell’architetto Vincenzo Giannini, l’associazione OspitiAmo Tropea esprime la sua più sentita vicinanza e solidarietà, nella convinzione che simili atti non cambieranno la volontà di vivere secondo democrazia per il bene comune e lo sviluppo socio-economico della nostra città.
Ribadisce inoltre, che tale inqualificabile atto non colpisce solo l’architetto ma la comunità intera.
Accogliamo quindi l’appello dei commissari affinché tutta la nostra comunità possa crescere moralmente, civicamente e socialmente.

OspitiAmo Tropea.

Condividi l'articolo
Comunicato Stampa
Comunicato Stampa
Tropeaedintorni.it nasce come sito web indipendente nel 1994 e, dal 6 dicembre 2007, diventa Testata giornalistica (reg. n° 5 presso il Tribunale di Vibo Valentia). Redazione e amministrazione via Degli Orti n° 15 - 89861 Tropea (VV).