Le inziativa culturali nell’ambito del Campus “Paideia”

Da comunicato stampa dell’associazione “Cine Film Calabria”

“E’ stata un’esperienza sicuramente positiva per noi dell’associazione perché abbiamo avuto modo di vedere che i ragazzi sono molto affascinati dal cinema”

Il regista Enzo Carone e componenti della "Cine Film Calabria" con gli alunni
Il regista Enzo Carone e componenti della “Cine Film Calabria” con gli alunni

L’associazione culturale Cine Film Calabria, oltre ad organizzare il Festival del Cinema di Tropea, in programma dal 18 al 20 Luglio, è attiva nell’opera di promozione della cultura cinematografica, in particolare tra i giovani.
A tal proposito, nell’ambito del Campus “Paideia” organizzato dall’Istituto di Istruzione superiore, diretto dalla dott.ssa Beatrice Lento, il presidente dell’associazione, il regista Enzo Carone, e due componenti, Maria Teresa Gentile e Maria Romana Pedazzo, hanno curato un laboratorio insieme ai ragazzi facenti parte del gruppo dedicato alla cinematografia. Le attività si sono svolte presso il Liceo Classico “P.Galluppi” dal Martedì al Venerdì della settimana appena trascorsa. Gli esperti, dopo aver illustrato ai ragazzi del Liceo le nozioni fondamentali per la realizzazione di un film, hanno coinvolto gli studenti nella scrittura di 2 sceneggiature inerenti rispettivamente al contrasto della violenza sulle donne e a promuovere sentimenti di amicizia, solidarietà e cooperazione tra i giovani. I ragazzi, da autori della sceneggiatura, sono diventati poi attori per interpretare i personaggi protagonisti dei due cortometraggi. Il risultato è stato eccellente e di qualità: 2 corti molto significativi dal titolo “Dimmi perché” e “All Together” che sono stati proiettati nella giornata di Sabato con la presenza di tutti gli studenti dell’Istituto. I filmati sono stati anche diffusi dagli alunni tramite i social network e molto apprezzati sia dai loro coetanei che dai genitori e dalle insegnanti. Terminate le riprese, i ragazzi hanno assistito al montaggio e appreso anche le tecniche basilari di post-produzione. Al termine del laboratorio dei lavori del gruppo Cinematografia” il presidente dell’associazione “Cine Film Calabria”, Enzo Carone ha espresso le sue considerazioni sulla riuscita del progetto: «E’ stata un’esperienza sicuramente positiva per noi dell’associazione perché abbiamo avuto modo di vedere che i ragazzi sono molto affascinati dal cinema, bisogna soltanto stimolarli». Infine, la Cine Film Calabria rende noto che uno dei due cortometraggi prodotti insieme ai ragazzi sarà proiettato durante l’edizione 2013 del Festival del Cinema di Tropea che si svolgerà, come già ricordato, dal 18 al 20 Luglio, con il patrocinio del Comune di Tropea.
I ragazzi che hanno preso parte alle attività del gruppo Cinematografia sono:
I capigruppo Francesca Caprera e Francesca La Torre;
Mattia Camporeale, Geraldyne Caracciolo, Sabrina Anna Caracciolo, Maria Chiara Gallisto, Francesca Grillo, Marco La Torre, Samantha Marinella, Selenia Mazzola, Giulia Meletti, Antonio Muzzupappa, Emanuele Pantano, Stella Pugliese, Giulia Rizzo, Maria Antonietta Rombolà, Marianna Rondinelli, Dominique Scrugli.

Condividi l'articolo
Redazione
Redazione
Tropeaedintorni.it nasce come sito web indipendente nel 1994 e, dal 6 dicembre 2007, diventa Testata giornalistica (reg. n° 5 presso il Tribunale di Vibo Valentia). Redazione e amministrazione via Degli Orti n° 15 – 89861 Tropea (VV)