Ricchezza, successo o amore?

Rubrica quotidiana a cura di P. Salvatore Brugnano

Storie belle… per vivere meglio

Ricchezza, successo o amore?

“Niente ti turbi, niente ti spaventi, a chi ha Dio, nulla manca, Dio solo basta. Tutto passa, Dio non cambia. La pazienza tutto realizza. Tutto passa, tutto cambia, la pazienza, tutto realizza. Niente ti turbi, niente ti spaventi, a chi ha Dio, nulla manca, Dio solo basta”.
– Sono le semplici, essenziali e celebri parole di Santa Teresa d’Avila, una donna decisamente contro corrente, cioè contro lo stereotipo delle donne che sanno dire solo chiacchiere, caratteristica peculiare della donna.
– Lo scrittore Oscar Wilde, con il suo fine umorismo aggiunse: “Le donne non hanno niente da dire, ma lo sanno dire molto bene”.
– Della Madonna abbiamo poche parole nel Vangelo, ma basta il suo inno “Magnificat” per tracciare con decisione il volto di Dio e la missione dell’uomo.
Dio è amore (Gv 4,8). Chi ha Dio, ha tutto! – Oggi, giorno di San Valentino, diamo un “mi piace” al vero AMORE!

Una volta, un uomo, lavorava nel campo a fianco alla sua casa, e vide tre persone passare per la strada. Erano due uomini e una donna.
♦ Poiché sembravano stanchi, l’uomo si avvicinò a loro e disse: “Venite nella mia casa. Potrete prendere qualcosa e riposare”.
Uno di loro rispose: “Succede che solo uno di noi può entrare. A chi vuoi fare l’invito?”
♦ L’uomo chiese alla donna: “Voi chi siete?”
La donna disse: “Io sono la ricchezza”.
Uno degli uomini disse: “Io sono il successo”.
E l’altro disse: “Ed io sono l’amore”.

♦ L’uomo rimase in dubbio. Invitare la ricchezza era stuzzicante. Il successo, anche. E l’amore, neanche a parlarne.
Si scusò ed entrò in casa per consultare sua moglie.
Essa pensò un po’ e disse: “Invita l’amore”.
L’uomo tornò ed invitò l’amore ad entrare.
Ma, voltandosi indietro, vide che anche gli altri due stavano entrando.
Perciò chiese: “Ma non è era uno solo di voi a dovere entrare?”
Allora uno di loro rispose: “Se avessi invitato la ricchezza, sarebbe entrata solo lei. Così pure per il successo.
  Ma quando qualcuno invita l’amore, entriamo tutti e tre”.

Questo è vero. Quante persone corrono dietro al successo o alla ricchezza, ma non riescono a trovarli, perché non hanno amore. Ma colui che ama ha tutto, perché ha Dio, e “Dio è amore” (Gv 4,8).

(Fonte: Historinhas do Padre Queiroz, redentorista brasiliano).

   Oggi, giorno di San Valentino, diamo uno “mi piace” al vero AMORE!

Oggi tutti abbiamo bisogno più che mai di ripeterci le semplici, essenziali e celebri parole di Santa Teresa d’Avila, una donna decisamente contro corrente. Quante persone corrono dietro al successo o alla ricchezza, ma non riescono a trovarli, perché non hanno amore. Ma colui che ama ha tutto, perché ha Dio, e “Dio è amore” (Gv 4,8).- Oggi, giorno di San Valentino, diamo uno “mi piace” al vero AMORE!

Condividi l'articolo