Un francobollo per rilanciare Tropea

Presentazione il 16 novembre

Dopo tanti mesi di attesa verrà finalmente messo in circolazione il francobollo con l’immagine della nostra città

Il francobollo dedicato a Tropea la cui data di emissione è fissata per il 16 novembre 2013
Il francobollo dedicato a Tropea la cui data di emissione è fissata per il 16 novembre 2013

Si è fatto attendere, il francobollo con impressa l’immagine di Tropea, ma finalmente sarà presentato al pubblico giorno 16 novembre. Noi di Tropeaedintorni.it ve lo presentiamo in esclusiva assoluta, in attesa di vederlo dal vivo durante l’evento organizzato dalle Poste italiane.

L’emissione del francobollo avverrà infatti il 16, su autorizzazione del Ministero dello Sviluppo Economico. I francobolli della serie tematica “il Turismo” sono in tutto cinque e daranno lustro  a un manifesto storico Enit e a quattro cittadine turistiche italiane: San Leo (RN), Scanno (AQ), Ponza (LT), Tropea (VV). Il valore di ogni pezzo è di € 0,70.

I francobolli verranno stampati dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato in rotocalcografia, su carta bianca, patinata neutra, autoadesiva e non fluorescente, con un formato di 48 millimetri di larghezza per 40 di altezza (54 x 47 con dentellatura), a eccezione del francobollo dedicato al Manifesto storico ENIT, con un formato carta di 30 per 40 (37 x 46 con dentellatura). Assieme ai francobolli, per celebrarne l’emissione, verrà messo in vendita un bollettino illustrativo con articoli a firma dei sindaci delle città (per Tropea oltre a Gaetano Vallone ha dato un contributo anche l’assessore al Turismo Massimo L’Andolina) e del Presidente dell’ENIT – Agenzia Nazionale del Turismo Pier Luigi Celli. L’ambito annullo speciale, realizzato da Filatelia di Poste italiane, sarà effettuato nel giorno dell’emissione presso gli uffici Postali di Pietracuta, Scanno, Ponza, Tropea  e lo “Spazio Filatelia” di piazza San Silvestro a Roma, mentre i francobolli e i prodotti filatelici correlati saranno posti in vendita presso gli uffici Postali, gli Sportelli Filatelici del territorio nazionale e gli “Spazio Filatelia” (a Roma, Milano, Venezia, Napoli, Trieste, Torino, Genova), oltre che sul sito internet www.poste.it.

I francobolli dedicati alle quattro località raffigureranno una caratteristica veduta paesaggistica del luogo: una veduta dell’imponente e maestosa fortezza di San Leo, tra i più famosi e ben conservati esempi di architettura militare del Rinascimento italiano; un panorama, innevato, della suggestiva località abruzzese di Scanno; uno scorcio della cittadina di Ponza vista dal mare e il porto realizzato dai Borbone nella seconda metà del XVIII secolo; infine una veduta della parte più antica del borgo di Tropea, edificato su una parete di roccia. Il francobollo dedicato al Manifesto storico ENIT, riproduce invece un esemplare del 1935, con la scritta “Italia nel paese più bello il campo per ogni sport”.

Le immagini sono state riprese da fotografie d’autore e poi trasformate in vignette da importanti bozzettisti. La foto di Tropea, scelta tra una galleria fornita dal fotografo professionista Salvatore Libertino (il nostro editore), è stata poi elaborata da Tiziana Trinca, che si è occupata anche di San Leo, ad occuparsi di Ponza e Scanno è stato Antonio Ciaburro, mentre il francobollo dedicato al Manifesto storico ENIT è a cura del Centro Filatelico del Polo Artistico dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A.

FrancobolloTropeaLibertino

Condividi l'articolo
Francesco Barritta
Francesco Barritta
Docente ordinario di Lingua e letteratura italiana e Storia presso il Nautico di Pizzo (VV), è giornalista iscritto all'albo professionale dell'Ordine dei giornalisti della Calabria, elenco pubblicisti. Ha diretto varie testate giornalistiche, tra cui Tropeaedintorni.it