Arrestato perché deteneva 500 grammi di marijuana

Legione Carabinieri “CALABRIA”

Dichiarato in arresto in flagranza di reato

Caserma Carabinieri Tropea - foto Libertino
Caserma Carabinieri Tropea – foto Libertino

Alle prime ore post-prandiali i Carabinieri delle Compagnie di Tropea e Vibo Valentia, a seguito di un predisposto servizio di osservazione nei pressi dell’abitazione di un noto pregiudicato, hanno sorpreso:
M.M., vibonese classe 1987; in possesso di due confezioni contenenti marijuana, per un peso complessivo di 25 grammi, all’interno della propria auto; estesa la perquisizione anche ad un appartamento in centro a Vibo Valentia, sempre nella disponibilità dello stesso, sono stati rinvenuti: circa 500 grammi sempre della stessa sostanza stupefacente; un bilancino di precisione; uno scanner elettromagnetico per l’individuazione di eventuali microspie.
Condotto presso la Compagnia Carabinieri di Tropea, è stato dichiarato in arresto in flagranza di reato per detenzione illegale di sostanza stupefacente del tipo marijuana. Espletate le formalità di rito, l’arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari, in attesa delle determinazioni dei Giudici del Tribunale di Vibo Valentia.

Comandante della Compagnia Carabinieri di Tropea
Capitano Francesco Manzone

Condividi l'articolo
Redazione
Redazione
Tropeaedintorni.it nasce come sito web indipendente nel 1994 e, dal 6 dicembre 2007, diventa Testata giornalistica (reg. n° 5 presso il Tribunale di Vibo Valentia). Redazione e amministrazione via Degli Orti n° 15 – 89861 Tropea (VV)