Curiosità dalla storia: Topf, i costruttori dei forni crematori

Dagli impianti per la produzione di birra al coinvolgimento nell’Olocausto L’azienda J. A. Topf & Figli di Erfurt, nello stato della Turingia, durante la Seconda guerra mondiale collaborò con i nazisti per la produzione dei forni crematori destinati ai campi di sterminio. Dal 2003 la sede è stata dichiarata monumento culturale e centro commemorativo J. […]

La finanza agevolata, Resto al sud e Microcredito imprenditoriale

La parola agli esperti: Franco Grillo e Federico Giordano Le opportunità per l’imprenditoria calabrese, per l’avvio di attività di impresa per i giovani e le opportunità per il supporto allo sviluppo del proprio business per le imprese La finanza agevolata: le opportunità per l’imprenditoria calabrese. La finanza agevolata ha come obiettivo quello di favorire lo sviluppo […]

Curiosità dalla storia: il processo a papa Formoso

Il Sinodo del cadavere, noto anche come Concilio cadaverico, su decisione del successore Stefano VI Nove mesi dopo essere stato sepolto venne riesumato, vestito con i paramenti sacri e posto in trono nella Basilica Lateranense a Roma. Il verdetto stabilì che era stato indegno del pontificato e tutti i suoi atti furono annullati La dissoluzione […]

Curiosità dalla storia: 500 anni fa moriva Lucrezia Borgia

Il padre fu papa Alessandro VI, il fratello fu Cesare (il Valentino) Terzogenita figlia illegittima di Rodrigo Borgia, nacque a Subiaco il 18 aprile del 1480. Si sposò tre volte, ebbe otto figli e tanti amanti (due su tutti: Pietro Bembo e Francesco II Gonzaga). Accusata di essere un’avvelenatrice, fu una pedina importante usata dalla […]

Le novità nell’ambito della previdenza sociale

Certificato agibilità lavoratori spettacolo, livelli reddituali, DURC e Premio nascita Le imprese teatrali, cinematografiche e circensi, i teatri tenda, gli enti, le associazioni, le imprese del pubblico esercizio, gli alberghi, le emittenti radiotelevisive e gli impianti sportivi non possono impiegare i lavoratori autonomi dello spettacolo, compresi quelli con rapporti di collaborazione, che non siano in […]

1° maggio: la festa del lavoro nel rispetto dei diritti dei lavoratori

La riflessione di Franco Grillo, consulente del lavoro Questa giornata ribadisce il legame tra partecipazione dei lavoratori e la costruzione di una democrazia, indipendentemente dal sesso, dalla razza, dalla lingua, dalla religione, dalle opinioni politiche, dalle condizioni personali e sociali La festa del lavoro o dei lavoratori che si celebra il 1° Maggio in molti […]

Fondi perequativi Comunali incostituzionali

Video divulgativo breve sul problema dei LEP Il M5S si è sempre mostrato a favore dei LEP ma dobbiamo porre la questione al centro Per anni la questione dei fondi perequativi Comunali incostituzionali è stata ignorata. Ora grazie a inchieste famose come quella di Marco Esposito de Il Mattino conosciamo la situazione. Ogni comune riceve […]

Le ultime novità in ambito fiscale, previdenziale e assicurativo

730, NASpI, domanda di ANF e i contratti dopo il Decreto Dignità Tra le novità del 730/2019, spiccano la deducibilità del trasporto pubblico al 19%, il bonus verde e l’inclusione di nuovi interventi ammessi alla detrazione per interventi di riqualificazione energetica 730/2019 online dal 15 aprile: scelta del modello, scadenze, novità fiscali, dati in dichiarazione […]

A Tv2000 Tropea in bellavista

Ricette della tradizione tropeana e prodotti tipici sulla rete nazionale Adriana Del Vecchio Ceraso ospite della nota trasmissione televisiva “Quel che passa il Convento” Frittata di cipolle, “Alici ‘ndorati”, “Fichi sicchi”, Sarsa di Natale e carne alla “Nonna Concetta” sono alcune delle ricette presentate da Adriana Del Vecchio Cersao nella nota trasmissione televisiva “Quel che […]

Per non dimenticare

27 gennaio 1945 – 27 gennaio 2019 Elisa Springer: «Oggi più che mai è necessario che i giovani sappiano, capiscano e comprendano: è l’unico modo per sperare che quell’indicibile orrore non si ripeta, è l’unico modo per farci uscire dall’oscurità»   Vi potrebbe interessare Letti per voi: Il diario di Anna Frank L’infanzia rubata: l’Olocausto […]

Curiosità dalla storia: dall’O.d.G. Grandi al processo di Verona (14)

Furono “traditori” oppure alcuni non si resero conto che stavano “tradendo” il Duce? Vincenzo Cersosimo, giudice istruttore al processo di Verona: «Loro (gli imputati) non hanno capito l’insidia che si celava nell’ordine del giorno Grandi. Quando si dice al re “di assumere […] quella suprema iniziativa di decisione”, vuol dire che il re aveva la […]

Curiosità dalla storia: dall’O.d.G. Grandi al processo di Verona (13)

Secondo testimonianze oculari i condannati ebbero tutti il colpo di grazia La condanna a morte dei cinque “traditori” fu eseguita al poligono di tiro di Forte San Procolo a Verona da un plotone di 30 fascisti locali comandati dal Maggiore Nicola Furlotti, Comandante della Guardia Repubblicana di Verona «Così ho gettato le vostre teste alla […]

Curiosità dalla storia: dall’O.d.G. Grandi al processo di Verona (12)

I giudici del processo furono nominati direttamente dal Partito Fascista Repubblicano Cianetti fu condannato a 30 anni di carcere (che si sarebbero ridotti a pochi mesi, fino al 1945).; De Bono, Gottardi, Marinelli e Pareschi con 5 voti contro 4 furono condannati a morte. Ciano fu l’unico ad essere condannato a morte all’unanimità con 9 […]

Curiosità dalla storia: dall’O.d.G. Grandi al processo di Verona (11)

“Operazione Conte”: Edda, l’agente segreto Frau Beetz, i nazisti e i diari di Ciano Frau Beetz alla madre di Ciano: «Io ho amato Galeazzo, contessa. E lo amo ancora. È stato il grande amore della mia vita» «Galeazzo disse che non voleva morire fucilato, ma voleva togliersi la vita e basta. Allora andai da un […]

Curiosità dalla storia: dall’O.d.G. Grandi al processo di Verona (10)

La maggior parte dei firmatari dell’O. d. G. Grandi era fuggita all’estero Il Duce era stato stretto tra i nazisti e i fascisti più estremisti, ma era convinto che se vi fossero stati dei reali colpevoli, questi sicuramente non si sarebbero trovati tra gli arrestati La maggior parte dei firmatari dell’ordine del giorno Grandi era […]

Curiosità dalla storia: dall’O.d.G. Grandi al processo di Verona (9)

Tra il 17 e il 19 settembre 1943 l’ultimo incontro tra il Duce e Ciano La Polizia della RSI arrestò sei dei diciannove “traditori” del 25 luglio: De Bono, Cianetti, Ciano, Gottardi, Marinelli e Pareschi Mussolini era da poco la guida della Repubblica Sociale italiana (RSI) o Repubblica di Salò e tra il 17 e […]

Comunali 2018: l’intervista a Giuseppe Laganà

Il candidato della lista “L’Altra Tropea” con L’Andolina sindaco ha risposto alle nostre domande «Se dovessi avere delle responsabilità mi piacerebbe occuparmi delle problematiche che riguardano i giovani ed il loro inserimento nel mondo del lavoro, soprattutto nel settore turistico che è la principale risorsa economica della nostra Città» Giuseppe Laganà è nato a Tropea […]

Curiosità dalla storia: dall’O.d.G. Grandi al processo di Verona (8)

Hitler aveva chiesto che fosse fatto tutto il possibile per ritrovare l’amico Il 12 settembre 1943 con “L’operazione Quercia” il Duce, imprigionato a Campo Imperatore sul Gran Sasso, fu liberato da un reparto speciale delle SS Il 26 luglio del 1943 Hitler aveva convocato un incontro con gli ufficiali nel suo quartier generale a Rastenburg. […]