Balconi e vicoli fioriti

Ritorna la tradizionale manifestazione promossa dal Comune e dalle associazioni

Dopo il successo della prima edizione, con oltre venti partecipanti, torna il variopinto concorso “Finestre, balconi e vicoli fioriti”, organizzato dal Comune di Tropea, dall’Istituto di istruzione Superiore “Pasquale Galluppi” e dalla Pro loco della cittadina tirrenica. L’edizione 2008, alla cui realizzazione hanno collaborato le sezioni locali della Fidapa e dell’Inner Weel, manterrà grosso modo la formula vincente della passata stagione, consistendo in un concorso volto all’abbellimento «con decorazioni floreali di vicoli e particolari abitativi esterni (portali, scale, angoli caratteristici, ringhiere, davanzali, terrazzi e balconi), al fine di incentivare e promuovere i valori ambientali e turistici della città». Potranno partecipare tutti i residenti ed i proprietari di immobili nel Comune di Tropea, e l’abbellimento, per il quale ci si dovrà attenere ai Regolamenti comunali vigenti, avrà ovviamente tema libero e sarà da intendersi a proprie spese, anche se i primi cinque classificati riceveranno in premio un buono utile per l’acquisto di fiori, sementi e piante ornamentali. Le iscrizioni sono già aperte e dureranno sino al 29 marzo. I partecipanti riceveranno, al momento dell’iscrizione, un cartello da esporre in bella mostra vicino alla propria composizione. Ma per conoscere i dettagli e le modalità di partecipazione all’allegro concorso è opportuno recarsi presso l’ufficio di “Informazione e accoglienza turistica” (Iat) della Pro loco Tropea, dove le ragazze che svolgono il Servizio Civile Nazionale presso l’Ente potranno fornire agli interessati ogni sorta d’informazione.

Francesco Barritta
Calabria Ora, p. 41
(Foto: dalla rete)

Condividi l'articolo
Francesco Barritta
Francesco Barritta
Docente di lettere nella scuola secondaria, collaboratore storico della testata Tropeaedintorni.it, è giornalista iscritto all'albo professionale dell'Ordine dei giornalisti della Calabria, elenco pubblicisti.