La carovana della legalità

Prosegue a ritmo serrato il viaggio della carovana della legalità che stamattina ha fatto tappa nell’istituto superiore di Tropea per presentare il progetto “La legalità cresce sui banchi di scuola: giovani giornalisti in azione”. Iniziativa promossa dalla commissione regionale per l’emersione del lavoro non regolare presieduta da Benedetto Di Iacovo e fortemente sostenuta dalla Presidenza della Regione, in partnership con l’Ufficio scolastico regionale e l’Ordine dei giornalisti calabresi.

Ad ottobre piovono libri

L’associazione socioculturale Paralioti ha scelto di aderire alla campagna promossa dal Centro per il libro e la lettura, che durante il mese di ottobre porterà avanti varie iniziative in tutta Italia (maggiori informazioni sull’insieme di tali iniziative potranno essere reperite sul sito www.cepell.it).
In seguito al grande successo della Giornata della lettura svoltasi a maggio, abbiamo deciso di proporre un’iniziativa diversa, ma inserita nel quadro della stessa passione: quella, appunto, per la lettura: una passione che vogliamo continuare a trasmettere, nella convinzione del suo valore inestimabile di crescita e di circolazione di idee ed emozioni.

Nino Valeri nuovo Commissario UDC

Presso la Biblioteca Comunale di Tropea si è tenuta una riunione del partito Udc alla presenza del Segretario Provinciale ed Assessore Regionale al Welfare On.Franco Stillitani.
Presenti anche il Presidente del Consiglio Comunale di Tropea, Nino Valeri, il Consigliere Comunale con delega al Commercio ed Attività Produttive Carmine Sicari ed altri componenti del direttivo.

L’On. Franco Stillitani a Tropea

In data 4 ottobre 2010 si è tenuto un incontro in Biblioteca Comunale tra l’Assessore Regionale al Welfare On. Franco Stillitani e gli iscritti e simpatizzanti del partito Udc. Presenti il Presidente del Consiglio Nino Valeri, il Consigliere con delega al Commercio ed Attività Produttive, Carmine Sicari, l’ex segretario Michele Accorinti e Paola Repice.

Quando poesia e teatro si fondono

È uscito a inizio agosto per i tipi della Meligrana Editore di Tropea il libro “Front marittim – poemas” del giovane poeta tropeano Francesco La Torre. Chi è La Torre? Nato a Tropea nel 1977, dopo il liceo classico, ha vissuto e lavorato a Bologna, Londra e Barcellona dove tutt’oggi vive e, tra l’altro, studia regia teatrale e drammaturgia all’Institut del teatre, accademia di arte drammatica.
Il libro, (Collana π. 14, 72 pagine, € 10,00) in vendita presso le migliori librerie della zona o sul sito www.meligranaeditore.com, è stato presentato ufficialmente sabato 4 settembre 2010 alle ore 21.30 presso Laboart, l’associazione culturale sita in Via Garibaldi / Pelliccia nel centro antico di Tropea (VV); prima della presentazione ufficiale, di fronte ad un folto pubblico, si è svolta nei locali dell’associazione una suggestiva performance teatrale, tratta dalle poesie del libro, per la regia dello stesso Francesco La Torre, con Maria Grazia Teramo e Annamaria Pugliese, musica di Dj set homopatico