L’ultimo saluto a Franco De Luca

Nella mattinata la camera ardente a palazzo Campanella, nel pomeriggio i funerali a Parghelia

Il dirigente del Partito democratico, ex consigliere regionale, si era distinto per le tante iniziative rivolte alla tutela dell’ambiente. Presenti al funerale il presidente della regione Calabria Oliverio e il gotha del Pd calabrese

L’ultimo saluto a Franco De Luca
È stato il giorno dell’ultimo commosso saluto a Franco De Luca, dirigente del Partito democratico, ex consigliere regionale, di Parghelia. La comunità della sua città natale, guidata dal sindaco Antonio Landro, gli amici e i colleghi del Pd regionale si sono stretti in un grande abbraccio intorno alla famiglia De Luca. Presenti alle esequie tra gli altri il presidente della Regione Calabria, Gerardo Mario Oliverio, il consigliere regionale Michele Mirabello e il gotha del Pd calabrese. Nella mattinata odierna, com’era stato riferito in una nota dal segretario organizzativo regionale del Pd, Giovanni Puccio, per ricordare l’impegno istituzionale di Franco De Luca era stata predisposta all’interno della sede del Consiglio regionale della Calabria una camera ardente per consentire a tutti di rendere doveroso omaggio alla salma. Nel pomeriggio le esequie celebrate nella chiesa di Maria Santissima di Portosalvo di Parghelia dall’Arciprete don Giuseppe Florio. Franco De Luca aveva ricoperto la carica di consigliere regionale distinguendosi per le tante iniziative dirette alla tutela del bene più prezioso che la Calabria può annoverare: l’ambiente. Le sue proposte legislative avevano consentito sul finire degli anni ‘80 e successivamente, di adottare una nuova, più moderna ed efficace legge urbanistica regionale. Dopo i funerali, il ricordo commosso del politico di Parghelia nelle parole del primo cittadino Antonio Landro, del consigliere regionale Michele Mirabello e del segretario organizzativo regionale del Pd Giovanni Puccio.

Condividi l'articolo
Francesco Marmorato
Francesco Marmorato
Docente di lettere nella scuola secondaria, Caporedattore e collaboratore storico della testata Tropeaedintorni.it, è giornalista iscritto all'albo professionale dell'Ordine dei giornalisti della Calabria, elenco pubblicisti.