TorreMarrana Teatro Festival 2012

Si inizia domenica 22 luglio.

Con una conferenza stampa presentato il ricco cartellone.

 Una conferenza stampa nella bellissima location del Teatro di Torremarrana di Ricadi ha dato il via al Festival Teatrale 2012.
Presenti il sindaco Pino Giuliano, l’assessore alla Cultura Pino De Carlo, il consigliere Michele Iannello, la giornalista Caterina Sorbilli, coordinatrice dell’incontro, e Marco Silani, direttore artistico della rassegna di questo festival estivo.
A pochi giorni dalla presentazione del “Magna Graecia Teatro Festival”, di cui ben cinque spettacoli saranno presentati proprio all’interno del Torremarrana 2012, il comune ricadese ha presentato alla stampa una ricca e variegata scelta di manifestazioni che andranno ad arricchire ulteriormente le tante iniziative programmate dall’ente. Il cartellone all’allestito da Marco Silani e dall’attrice, consulente artistica, Rossana Colace, affiancherà così gli spettacoli proposti dal MGTF con altri 15 appuntamenti, che spazieranno dal teatro impegnato come ad esempio quello del primo agosto, “ U Tingiutu, un Aiace di Calabria” a cura della compagnia “Scena Verticale”, rappresentazione che affronta il problema “Mafia”, ad uno spettacolo di burlesque previsto per la sera di mezzagosto, spettacolo artistico in grande voga negli ultimi tempi, passando poi per altri appuntamenti ad alto impatto emotivo come in “Il rumore del Tango” che racconta la strage di migliaia di desaparecidos argentini inghiottiti dalla solita bramosia umana.
Il cartellone presenta altre due grosse novità: la prima è quella che vedrà quattro appuntamenti svolgersi direttamente nei borghi di Ricadi, nelle frazioni Santa Domenica, Lampazzone, Orsigliadi grazie al “Torremarrana Tour”, un modo per portare il teatro direttamente nelle piccole piazze così da avvicinare il maggior numero possibile di persone che, magari, solitamente non si recano a teatro; la seconda novità di quest’anno riguarda l’organizzazione del “Torremarrana Lab” un laboratorio teatrale che come tema avrà opere shakespeariane, aperto a tutti, e terminerà i corsi in settembre quando metterà in scena una piccola rappresentazione. Teatro antico, cabaret, commedie, artisti da strada, balletto, spettacoli per bambini, formano così questo ricco cartellone con nomi prestigiosi di artisti validi e bravissimi: Peppe Barra, Moni Ovadia, Eleonora Dacco, Peppe Servillo, Emiliano Reggente, oltre che le compagnie “Scena Verticale” “Danza Sybaris” “Zorba Offici creative” e tante altre si alterneranno sul palcoscenico ricadese. Molto soddisfatto si è mostrato il sindaco Giuliano il quale ha espresso compiacimento per la realizzazione di questo Festival, sia per i validissimi contenuti, ma soprattutto perché la collaborazione con la Global Service, diretta appunta da Silani, getta le basi per un progetto di più lunga durata che possa prolungarsi anche nei mesi invernali utilizzando i locali del centro Conferenze Berto. Anche Pino De Carlo è parso entusiasta soprattutto per la realizzazione di un suo desiderio e cioè quello di vedere alcune rappresentazioni realizzate nelle contrade: “Stasera si inaugura la stagione teatrale; noi puntiamo sulla cultura per far crescere e rivalorizzare i nostri centri. Percorsi che sembravano dimenticati rivivranno grazie a questa iniziativa”.
Cetty Riso, direttore tecnico, Antonio Filippo, direttore amministrativo, Isabella Di Rosa ed Alessandra Chiarello completano lo staf del Torremarrana festival 2012. Ogni spettacolo sarà preceduto da un aperitivo per gli ospiti e da una piccola performance che introdurrà allo spettacolo in programma.
La chiusura è prevista nella serata del 6 settembre con una mega festa in costume dedicata agli anni sessanta.
Si inizia domenica con “Canti e raccunti” per MGTF con Peppe Barra e Salvatore Esposito alle ore 21,30.

Condividi l'articolo
Redazione
Redazione
Tropeaedintorni.it nasce come sito web indipendente nel 1994 e, dal 6 dicembre 2007, diventa Testata giornalistica (reg. n° 5 presso il Tribunale di Vibo Valentia). Redazione e amministrazione via Degli Orti n° 15 – 89861 Tropea (VV)