Attualità

Cosa cambia da oggi per Green Pass e mascherine

Le nuove regole dal 1° maggio 2022

Si torna alla normalità praticamente ovunque. Resta l’obbligo di mascherina in alcuni luoghi fino al prossimo 15 giugno

Le mascherine bisogna sempre portarle con sé in caso di assembramenti, nei negozi, supermercati, ristoranti, negli stadi, nelle arene, nei posti di lavoro seguendo le raccomandazioni delle aziende e quelle emanate dal Ministro preposto.

Al ristorante.
Eliminato l’obbligo di Green Pass e di mascherina, sia nei locali all’aperto sia in quelli al chiuso. E’ ancora obbligatoria la mascherina Ffp2 sui mezzi pubblici e locali, bus, tram, metropolitane, treni, navi, traghetti, aerei. cinema, teatri, nelle sale da concerto, convegni e negli eventi sportivi al chiuso fino al 15 giugno.

Dove sono ancora richieste le mascherine.
Rimane l’obbligo di mascherina al chiuso per i visitatori delle strutture sanitarie negli ospedali, nelle residenze sanitarie.
A scuola fino alla fine dell’anno scolastico.

Dove è ancora richiesto il Green Pass.
Il certificato verde base, servirà ancora per i viaggi all’estero, ma non sarà più richiesto nel nostro Paese. Il certificato verde rafforzato sarà ancora necessario per le visite in ospedale e Rsa.

Resta invece l’obbligo vaccinale fino al 31 dicembre per i sanitari, per i lavoratori negli ospedali e nelle Rsa. Mentre per le forze dell’ordine, le forze armate, il personale scolastico e universitario, ultracinquantenni, l’obbligo vaccinale resta in vigore fino al prossimo 15 giugno.

Condividi l'articolo
Daniela Stroe
Appassionata di fotografia e giornalismo, esperta in social media e comunicazione, è collaboratrice di Tropeaedintorni.it, testata per la quale cura i network collegati al sito e realizza articoli, reportage fotografici e video.