Attualità

Lasciamoli liberi, il mare è la loro casa

Con la piena adesione dell’Amministrazione comunale di Tropea

Si è svolta la terza tappa della campagna nazionale LAV patrocinata dal Ministero Della Transizione Ecologica e finalizzata alla sensibilizzazione di bambini e bambine e delle loro famiglie al rispetto degli animali che popolano il mare e i litorali


Presso il lido Calypso, alla Marina del Convento, i volontari LAV con il Sindaco, Giovanni Macrì, hanno affisso locandine e striscioni, che saranno diffusi anche presso altri stabilimenti balneari e nel centro abitato, e hanno coinvolto alcuni bambini con i genitori, invitandoli ad accedere tramite il QR code presente su tutti i materiali alla pagina web dedicata all’iniziativa (https://piccoleimpronte.lav.it/il-mare-la-loro-casa).
“Spesso, anche incoraggiati dagli adulti, i bambini in estate usano retino e secchiello per catturare i piccoli animali che popolano il mare a ridosso delle nostre spiagge, provocando loro, inconsapevolmente, inutili sofferenze se non anche la morte. Bisogna sensibilizzare su questo tema – ha affermato Roberto Mazzitelli, Responsabile di LAV Vibo Valentia – e far capire che, oltre a tanto dolore agli animali, si arreca un danno gravissimo alla biodiversità delle nostre coste”.
“Sollecitati da LAV, abbiamo aderito subito a questa lodevole iniziativa – ha dichiarato Giovanni Macrì, Sindaco di Tropea – perché ne condividiamo appieno l’idea di educare le giovani generazioni al rispetto dell’ambiente e degli animali. Pertanto ci faremo portatori del messaggio di questa campagna, biasimando quei comportamenti da un lato crudeli verso gli animali e dall’altro capaci di incidere negativamente sulla biodiversità, in modo da contribuire concretamente alla tutela del territorio e in particolare del nostro patrimonio marino”.
Altre tappe di questa campagna ci saranno nei prossimi giorni
a Parghelia (10 luglio),
a Ricadi (16 luglio) e
a Vibo Valentia

LAV Vibo Valentia
Lav.vibovalentia@lav.it
Tel. 379 157 6012 – FB: LAV Vibo Valentia – IG: lav_vibovalentia

Condividi l'articolo
Redazione
Tropeaedintorni.it nasce come sito web indipendente nel 1994 e, dal 6 dicembre 2007, diventa Testata giornalistica (reg. n° 5 presso il Tribunale di Vibo Valentia). Redazione e amministrazione via Degli Orti n° 15 – 89861 Tropea (VV)