L’imprenditore vinicolo Ippolito all’Istituto Alberghiero di Tropea

L’azienda utilizza nuove tecnologie biologiche e sostenibili

Produce 600mila bottiglie l’anno rivolte ad un target medio-alto mentre l’80% del vino rosso calabrese viene prodotto a Cirò

Ospite all’Istituto Alberghiero di Tropea Paolo Ippolito, imprenditore e titolare dell’azienda vinicola Ippolito
Oggi 25 febbraio 2020 durante la seconda giornata del Campus GEA A.S. 2019-2020 è stato ospite all’Istituto Alberghiero di Tropea Paolo Ippolito, imprenditore e titolare dell’azienda vinicola Ippolito.
Ippolito ha aperto l’incontro parlando dell’importanza del territorio calabrese e di come esso si esprime mediante le sue specialità, come appunto il vino prodotto da vigneti che grazie alla vicinanza al mare e all’ottimo clima assume un sapore e caratteristiche uniche. L’azienda Ippolito si differenzia delle altre aziende sul territorio per l’utilizzo di nuove tecnologie biologiche e sostenibili tramite le quali l’uva viene lavorata a basse temperature e da ciò ne deriva un vino di qualità maggiore.
L’azienda è produttrice di 600mila bottiglie l’anno rivolte ad un target medio-alto mentre l’80% del vino rosso calabrese viene prodotto a Cirò.

Orfanò Stefania
La Torre Antonio

Condividi l'articolo
Comunicato Stampa
Comunicato Stampa
Tropeaedintorni.it nasce come sito web indipendente nel 1994 e, dal 6 dicembre 2007, diventa Testata giornalistica (reg. n° 5 presso il Tribunale di Vibo Valentia). Redazione e amministrazione via Degli Orti n° 15 - 89861 Tropea (VV).