Maschere da mare e in cristalli per il contrasto al Covid-19

Raccolta maschere da mare Decathlon e produzione di maschere in cristalli

Nuove importanti iniziative sul territorio tropeano per il contrasto alla pandemia


La prima iniziativa, messa in campo dall’associazione parrocchiale dell’Azione Cattolica locale, promuove la raccolta delle maschere da mare modello ideato dal marchio Decathlon, oggetti adattabili per essere supportati da speciali valvole stampate con stampante 3d ed utili per essere collegati ai respiratori; tali dispositivi saranno donati all’ospedale di Tropea e le maschere potranno essere portate dopo opportuna sanificazione (alcool denaturato al 70% almeno) presso la chiesa del Santo Rosario di Tropea.
Un’altra iniziativa vedrà come protagonista l’azienda “Jolly Tende” di Cristian Saturno.
“Lunedì inizieremo la produzione di maschere in cristall – dice il titolare – che verranno omaggiate a tutti gli ospedali della Calabria. Non sarà in vendita e verrà destinata solo per i medici dei reparti ospedalieri.
È possibile collaborare con una piccola donazione per supportare i soli costi di produzione”.

Condividi l'articolo
Caterina Sorbilli
Caterina Sorbilli
Docente nelle scuole del I ciclo, collaboratrice storica di Tropeaedintorni.it, è giornalista pubblicista iscritta all'albo professionale dell'Ordine dei giornalisti della Calabria nell'elenco pubblicisti.