Tropea: uno straordinario monumento all’inefficienza

Prima o poi tutti i tubi vengono a galla

Sulla spiaggia della Marina del Convento un’opera realizzata da un artista sconosciuto che non ha capito un tubo

L'opera "Il Tubo" - foto Libertino
L’opera “Il Tubo” – foto Libertino

Il territorio di Tropea, come tutti sapranno, vanta bellezze naturali ed architettoniche, come le case a picco sul mare, il centro storico caratterizzato da diversi monumenti che raccontano storie uniche, la Cattedrale Normanno-Bizantina, lo scoglio dell’Isola e tante altre meraviglie.
Questa mattina i numerosi turisti che si sono recati, per godere delle ultime giornate di sole, nelle caratteristica spiaggia in località “Marina del Convento”, si sono ritrovati ad ammirare uno straordinario monumento realizzato da un artista sconosciuto.
Nelle intenzioni dell’ignoto l’opera d’arte moderna vuole rappresentare l’inefficienza e la superficialità di chi non capisce un tubo e proprio “Il Tubo” è il titolo dell’opera.

Condividi l'articolo
Salvatore Libertino
Salvatore Libertino
Fotoreporter, editore e proprietario della testata Tropeaedintorni.it, è giornalista pubblicista iscritto all'albo professionale dell'Ordine dei giornalisti della Calabria nell'elenco pubblicisti.