Una bella giornata di sport a Tropea

La terza regata del campionato di vela d’altura

L’8 dicembre si è svolta nello specchio d’acqua antistante il Porto di Tropea la terza regata di campionato di vela d’altura Fiv organizzata dal Vela Club di Tropea


Una bella giornata di sport, conclusasi con la vittoria della cetrarese Ariel, e con la unanime soddisfazione di tutti gli equipaggi presenti.
Il meteo, variabile con temperature miti, ha regalato ampie schiarite, vento sufficiente a muovere le vele lungo il tracciato previsto, qualche leggera raffica e onde leggere. Al rientro, gli equipaggi presenti, giunti da diverse parti della Calabria, hanno potuto godere dell’inaugurazione del Villaggio di Natale promosso dalla Porto di Tropea SpA, dove la barca addobbata ed illuminata a festa ad opera della compagine sportiva, nello spazio antistante l’ingresso del Club tropeano, ha attirato la curiosità e l’ammirazione dei tanti visitatori giunti in serata per l’occasione.
Tornando alla competizione, il comitato di regata, composto dal presidente Bruno Rossi, Ufficiale di regata, affiancato da Elio Conte e Fabio leporini, ha gestito e diretto tutte le fasi dell’evento: il tracciato, a bastone, prevedeva due giri per le Orc (lunghezza complessiva, 4,9 mn) e un giro per le vele bianche (2,5 nm)
Ecco la classifica finale: per le orc, vinceva Ariel, col tempo di 13:18:06), seguita da Eta Beta (13:27:54), da L’Ile Blanche (13: 34: 51), Perseide (13:36:10) e Nausicaa (13:58:32).
Le vele bianche, vedevano Lunatica al primo posto (13:06:35) seguita da The Bluis (13:08:55) e Pegasus (13:10:58).

Presidente ASD Vela
Sabatino La Torre

Condividi l'articolo
Redazione
Redazione
Tropeaedintorni.it nasce come sito web indipendente nel 1994 e, dal 6 dicembre 2007, diventa Testata giornalistica (reg. n° 5 presso il Tribunale di Vibo Valentia). Redazione e amministrazione via Degli Orti n° 15 – 89861 Tropea (VV)