Vittorio medaglia d’Argento

A Cefalù le finali di pesistica su panca

Vittorio conquista il secondo posto del medagliere nazionale per la categoria Criterium di distensione su panca

Vittorio Zaccaro-medaglia d’argento

Questa è la storia di un ragazzo come tanti. Questa è la storia di un piccolo fagotto arrivato dal cielo all’improvviso, non si sa perché, forse inatteso, ma sicuramente voluto ed amato tantissimo. Questa è la storia di un ragazzo ormai cresciuto, di un giovane un po’speciale, di un bambino un tempo vivacissimo e discolo; questa è la storia di chi oggi trova la forza di vivere una vita interessante, di chi combatte con decisione, di chi è capace ad esser tenace, di chi dice “posso farcela”, di chi non demorde e trova una strada. Questa è la storia di un giovane tropeano che con l’aiuto del cuore di mamma e le braccia del suo papà ha dovuto reinventarsi la vita, diversa, speciale, faticosa, ma ugualmente bella. E’ la storia di Vittorio, dell’atleta Vittorio, di chi abituato alla fatica fisica non molla anzi, fa di essa oggi più che mai la sua passione ed il suo impegno. Vittorio questa mattina ha conquistato la medaglia d’Argento ai Campionati italiani di pesistica per il “Criterium Nazionale di distensione su panca”. A chi lo segue, ai suoi genitori ed a Vittorio i complimenti più sinceri con l’augurio di ottenere sempre maggiori successi nello sport e nella sua vita da vero Campione.

Condividi l'articolo
Caterina Sorbilli
Caterina Sorbilli
Docente nelle scuole del I ciclo, collaboratrice storica di Tropeaedintorni.it, è giornalista pubblicista iscritta all'albo professionale dell'Ordine dei giornalisti della Calabria nell'elenco pubblicisti.