Sport e Tempo libero

“Aldo è con noi”

“Metti i tuoi sogni nelle scarpette, percorri la tua strada con la felicità…”

Il 19 Agosto a Zambrone si è vissuta la finale del torneo di calcetto “2° Memorial Amici di Aldo”.

La premiazione del torneo di calcetto “Aldo è con noi”.
La premiazione del torneo di calcetto “Aldo è con noi”.

Ci sono momenti nella vita di grande intensità in cui le parole non servono, sarebbero superflue ma, gli sguardi e i visi delle persone dicono tutto. Piccole grandi cose che possono dare un senso ad una vita apparentemente lontana. Come veder indossare ai componenti di una squadra, all’inizio e alla fine della gara, una maglietta con su scritto “Aldo è con noi”. Il 19 Agosto a Zambrone si è vissuta la finale del torneo di calcetto “2° Memorial Amici di Aldo”. Organizzatore dell’evento il fratello minore di Aldo, Francesco Ferraro. 12 Le squadre concorrenti. Due gironi di gare con 3 partite per serata. Emozionante e molto sentita la doppia gara di ieri sera. Dapprima a contendersi il 3° posto le due squadre Ferraro/Russo e Tripodi /Gentile, arrivate rispettivamente quarta e terza classificata. Alle 22:30 l’ultima delle partite di questo grande torneo iniziato con l’abbraccio di tutti i componenti delle due squadre Ferraro Gronde e la San Cono. Alternati tra di loro, sotto lo striscione con lo sguardo felice di Aldo e accanto il monumento dell’angelo calciatore che riporta alla consapevolezza di aver avuto tra di noi davvero un grande e sincero amico. Un minuto di silenzio e poi un caldo applauso a scaldare ancora di più i cuori dei familiari di Aldo presenti all’evento. E’ stata una gara ben giocata, con un buon grado di fair play, grande impegno e fatica da parte di entrambe le squadre. Sugli spalti del campetto di calcio che porta il nome di Aldo, c’erano tantissime persone, molti gli amici che l’hanno conosciuto. La gara è terminata con un punteggio di 11 goal a 7 e ha visto la vittoria dei ragazzi di San Cono. Momenti di gioia e abbracci al fischio di fine partita da parte di entrambe le squadre. E’ stato portato avanti in tutte le gare il vero modo di fare calcio, con rispetto reciproco, grande amore per lo sport e una forte motivazione: ricordare ancora Aldo e la sua grande passione per il calcio. A presentare la premiazione il presidente dell’Associazione “Amici di Aldo” Mario Ambrosi, che ha chiamato uno ad uno le squadre premiate e chi avrebbe consegnato loro il premio. A premiare la squadra vincitrice la mamma di Aldo, Lisa Russo. E’ stata poi decisione comune della squadra dei ragazzi di San Cono, donare la coppa al piccolo Lorenzo. A lui anche una targa ricordo da parte di tutti i giocatori del torneo che recita la seguente frase: “Prendi un pallone quando ti senti triste, metti i tuoi sogni nelle scarpette, percorri la tua strada con la felicità di giocare e d’impegnarsi con gli altri”. Appuntamento al prossimo anno per il 3° Memorial Amici di Aldo.

Mariella Epifanio

Condividi l'articolo
Comunicato Stampa
Comunicato Stampa
Tropeaedintorni.it nasce come sito web indipendente nel 1994 e, dal 6 dicembre 2007, diventa Testata giornalistica (reg. n° 5 presso il Tribunale di Vibo Valentia). Redazione e amministrazione via Degli Orti n° 15 - 89861 Tropea (VV).