A Tropea la giornata diocesana per la custodia del Creato

L’evento programma per sabato 4 ottobre 2014

Un occasione importante per prendere coscienza della bellezza del creato che bisogna custodire e amare

PerLaCustodiaDelCreata2014Come annunciato dal Vescovo Luigi Renzo, in occasione della festa della Madonna di Romania lo scorso 9 settembre, sarà Tropea la sede scelta dalla Diocesi per celebrare quest’anno la Giornata diocesana per la custodia del Creato.
La Giornata si celebrerà a Tropea sabato 4 ottobre, festa di San Francesco di Assisi, patrono d’Italia, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale, gli Istituti Scolastici e le varie Associazioni presenti sul territorio.
La scelta della Città di Tropea come sede dell’incontro è motivata dal tema che è stato proposto dai Vescovi: “Educare alla custodia del creato, per la salute dei nostri paesi e delle nostre città” e anche dal fatto che nella nostra cittadina risiedono i Frati Minori Francescani.
Il direttore dell’ufficio diocesano per la pastorale sociale e del lavoro don Piero Furci ha dichiarato che “vivere insieme, comunità ecclesiale e società civile, una giornata – che ha l’intento di svegliarci dal torpore rassegnato che caratterizza i più nel nostro territorio dinanzi al degrado che ci circonda e che in particolare si sta manifestando, sempre più grave negli ultimi anni, con l’irrisolta questione della raccolta dei rifiuti e dell’inquinamento del mare – significa assumersi ognuno le proprie responsabilità e dire basta all’indifferenza dinanzi a questioni così importanti del vivere personale e sociale”.
Secondo don Furci “Tropea è il luogo ideale per prendere coscienza di quanto Dio ha dotato di risorse ambientali e artistici la nostra Provincia e della grave responsabilità che ci ha donato per custodirli”.
La giornata si svolgerà in due momenti distinti. Nella mattinata protagonisti saranno gli alunni delle scuole cittadine e prevederà alle ore 9:00 il corteo dai vari indirizzi delle Scuole Superiori di Tropea con striscioni, bandiere e strumenti a percussione che raggiungerà il punto di ritrovo in Piazza del Cannone. Alle ore 10:00 presso lo spiazzo antistante il Santuario di Santa Maria dell’Isola si terranno una serie di interventi sul tema; in particolare interverranno mons. Gaetano Currà, vicario episcopale per la cultura, l’Arch. Luigi Giffone e gli Animatori del Progetto Policoro. Alle ore 11:00 si esibirà il gruppo musicale “Band Studenti dell’Istituto Superiore di Tropea” e alle ore 11:30 la mattinata si concluderà con un Flash mob “Il cerchio della vita” presso la spiaggia “Mare Piccolo” di Tropea.
Nel pomeriggio invece alle ore 17:00 il Vescovo S.E. Mons. Luigi Renzo presiederà la S. Messa in onore di S. Francesco d’Assisi presso la Chiesa Madonna della Sanità (Convento dei Frati Minori) e alle ore 18:30 presso la Biblioteca Comunale si terrà un dibattito con le Istituzioni e i Cittadini. Coordinerà l’incontro il Presidente di Legambiente di Ricadi Franco Saragò.

Condividi l'articolo
Francesco Sicari
Francesco Sicari

Sacerdote della diocesi di Mileto – Nicotera – Tropea, collaboratore storico della testata Tropeaedintorni