Attualità WebTV

50esimo Giubileo Sacerdotale del Vescovo emerito Mons. Renzo

Basilica Cattedrale di Mileto, 12 agosto 2021

Il video della diretta streaaming e in HD

50esimo Giubileo Sacerdotale del Vescovo emerito Mons Luigi Renzo – foto Stroe

Basilica Cattedrale di Mileto, 12 agosto 2021 – foto Stroe

Basilica Cattedrale di Mileto, 12 agosto 2021 – foto Stroe

Con una solenne concelebrazione eucaristica nella Basilica Cattedrale di Mileto, Mons.Luigi Renzo ha salutato la diocesi, dopo la rinuncia canonica accettata da Papa Francesco, lo scorso 1 luglio, per motivi di salute. Nell’occasione, il Vescovo emerito Luigi ha anche festeggiato i suoi 50 anni di sacerdozio e i suoi 14 anni di episcopato. Molti i fedeli e i sacerdoti che si sono uniti in questo corale rendimento di grazie al Vescovo emerito insieme all’amministratore apostolico Mons. Francesco Oliva, al Vescovo emerito di Lamezia Mons. Rimedio e all’Arcivescovo metropolita di Reggio Calabria Mons. Morrone. Presenti anche i sindaci di Mileto e Vibo Valentia insieme al viceprefetto vicario di Vibo Valentia e alle autorità militari. Mons. Oliva nel suo saluto rivolgendosi al Vescovo Renzo ha evidenziato che “come san Giuseppe, custode del Redentore, hai custodito questo gregge, sapendo talvolta metterti da parte per il suo bene. Lo hai guidato con quella fede che ci porta a credere che Dio può operare anche attraverso le fragilità e debolezze umane e che nelle nostre povertà ed umiliazioni è possibile incontrarlo. Questo popolo ti dice semplicemente: grazie! Grazie per le fatiche, le gioie e le speranze condivise, ma anche per le lacrime versate e le incomprensioni sperimentate”. Dal canto suo Mons.Renzo con grande commozione ha affermato: “Riconosco i miei limiti, ma vi assicuro che tutti, ribadisco tutti, siete stati e rimanete nel mio cuore. Non voglio fare retorica, non è stato mai il mio forte, solo voglio dire che, malgrado le possibili apparenze, vi ho voluto bene anche oltre quello che si poteva immaginare”.
Al termine della celebrazione, il Vescovo Renzo ha voluto lasciare in dono alla Madonna di Romania, patrona di Tropea e della diocesi, il suo anello episcopale.

Il video in HD

La diretta streaming by Stroe

Condividi l'articolo
Redazione
Tropeaedintorni.it nasce come sito web indipendente nel 1994 e, dal 6 dicembre 2007, diventa Testata giornalistica (reg. n° 5 presso il Tribunale di Vibo Valentia). Redazione e amministrazione via Degli Orti n° 15 – 89861 Tropea (VV)