Conferenza stampa di Macrì

Presentato in Senato un disegno di legge Salvaguardia, riqualificazione, messa in sicurezza della Rupe Sono lieto di annunciare la presentazione in Senato, per iniziativa del Sen Francesco Bevilacqua, che ringrazio vivamente, del disegno di legge per la salvaguardia, il consolidamento, la riqualificazione, la messa in sicurezza ed il monitoraggio della Rupe di Tropea e del […]

Macrì: “Uno stupro della Città”

Occupazione degli spazi pubblici e musica libera Il tutto sotto gli occhi degli amministratori Duole il cuore ad assistere alla violenza costante e sistematica che viene perpetrata ai danni di Tropea, ancor di più se si considera che i responsabili dello “stupro” son proprio coloro i quali, più di ogni altro, avrebbero dovuto amarla, proteggerla […]

Macrì: “Sventato tentativo di frode”

STL, servizio utile e necessario Occorre rispettare le procedure e la legge L’amministrazione comunale tropeana con delibera di giunta n. 115 del 16.06.2008 sospende le due determine dell’ufficio tecnico con le quali veniva affidato, in forma diretta e per un periodo di tre anni, alla STS S.r.l. di Desenzano sul Garda il servizio per la […]

Medioevo Tropeano

Spesso quando si imbocca una cattiva strada ci si abbandona alla disperazione lasciandosi andare alla rovina, si getta il bambino insieme con l’acqua sporca, ci si ostina nel peggioramento e, non stimandosi più, si perde la dignità personale. E’ quanto sta accadendo alla città di Tropea da un paio d’anni a questa parte. Il trend […]

In sicurezza le strade

L’incidente stradale mortale, ultimo in ordine di tempo (avvenuto a Tropea la sera del 29 dicembre dove ha perso la vita il 74enne di Amaroni, nel Catanzarese, Francesco Calabretta), ripropone drammaticamente il problema della sicurezza della rete viaria vibonese.
Purtroppo un’altra famiglia si aggiunge al numeroso elenco di quelle già segnate da una tale tragedia. Un’altra famiglia si unirà a quelle che, anziché festeggiare il Natale ed il nuovo anno, ricorderanno con sofferenza la scomparsa del proprio caro.
L’episodio rende particolarmente evidente l’inadeguatezza e la pericolosità delle nostre strade, specie in alcuni punti che, di contro, in considerazione dell’intensità del traffico o non foss’altro perché adiacenti a edifici pubblici di primaria importanza quali un Ospedale e una Stazione dei Carabinieri, avrebbero dovuto essere particolarmente sicuri.