Attualità

In ricordo del tropeano Vincenzo Vallone

Sabato 14 gennaio presso la Chiesa del Cuore di Gesù in viale Tondo a Tropea

Il mare non ha altro re all’infuori di Dio

Il tropeano Vincenzo Vallone (ciavulea)
Il tropeano Vincenzo Vallone (ciavulea)

La comunità tropeana dell’alta Italia e dei tropeani nel mondo, sabato 14 gennaio, ha partecipato al ricordo del tropeano Vincenzo Vallone (ciavulea), presso la Chiesa del Cuore di Gesù in viale Tondo a Tropea, scomparso il 14 gennaio 1984 con altri 23 marittimi, tutti imbarcati sulla nave Tito Campanella, nave non più trovata, inizialmente ci fu un inchiesta, ma chiusa frettolosamente.
I gruppi dei tropeani, attivi da oltre mezzo secolo, nell’alto Milanese e nel Varesotto continuano ad organizzare infinite iniziative, senza mai spezzare quel filo sottile che li lega alle proprie radici. I presenti alla cerimonia porteranno il saluto di tutta la diaspora, nella certezza che non si dimentichi nulla della nostra città. (Il mare non ha altro re all’infuori di Dio).

Lettera firmata.
Paesani di Calabria circolo Città di Tropea
paesanidicalabria@gmail.com

 

Condividi l'articolo
Redazione
Tropeaedintorni.it nasce come sito web indipendente nel 1994 e, dal 6 dicembre 2007, diventa Testata giornalistica (reg. n° 5 presso il Tribunale di Vibo Valentia). Redazione e amministrazione via Degli Orti n° 15 – 89861 Tropea (VV)