Attualità

“La giornata della terra”

Una giornata di educazione ambientale

Il Circolo Legambiente Ricadi e la Scuola Primaria di Santa Domenica insieme

Dopo un periodo di sosta dovuto alla pandemia, riprendono, nel rispetto delle misure di sicurezza, le attività di educazione ambientale rivolte agli studenti e realizzate in collaborazione con le scuole. In occasione della Giornata della Terra, la scuola primaria di Santa Domenica e il locale circolo di Legambiente, hanno realizzato una giornata di educazione ambientale per continuare a tenere viva l’attenzione dei piccoli studenti e favorire, nella quotidianità, l’adozione di buone pratiche, necessarie per contribuire a tutelare l’ambiente in cui viviamo. Piccoli gesti ma significativi e fondamentali per costruire un futuro migliore per le nuove generazioni. Gli insegnanti, unitamente ai volontari del circolo, Caterina Furchì e Catia Viscomi, attraverso il supporto di materiali audiovisivi, hanno evidenziato le criticità ambientali, frutto di decenni di cattive abitudini e sfruttamento intensivo del pianeta. Un problema certamente globale ma che, partendo anche da piccoli gesti quotidiani, si può contribuire a ridurre. E’ stato proprio questo l’obiettivo che ha animato le insegnanti e i volontari, formare cittadini più attenti e contribuire, per la propria parte, a migliorare le condizioni ambientali generali. Il ciclo delle acque, la riduzione e valorizzazione dei rifiuti e la tutela della biodiversità sono stati i temi affrontati dagli educatori. Temi che hanno riscontrato grande interesse tra gli alunni, i quali hanno partecipato attivamente dimostrando il loro vivo interesse. Un interesse che si è tradotto in domande e approfondimenti ma anche in una bella raccolta di disegni che ha messo in luce la concreta percezione del problema da parte dei ragazzi.
Soddisfazione per le attività svolte è stata espressa dalla Dirigente scolastica Maria Salvia, sempre attenta alle tematiche ambientali.

Condividi l'articolo
Comunicato Stampa
Comunicato Stampa
Tropeaedintorni.it nasce come sito web indipendente nel 1994 e, dal 6 dicembre 2007, diventa Testata giornalistica (reg. n° 5 presso il Tribunale di Vibo Valentia). Redazione e amministrazione via Degli Orti n° 15 - 89861 Tropea (VV).