Cultura e Società

La nuova autocertificazione da esibire al momento dei controlli

Nelle nuove “concessioni” niente nomi e indirizzo di congiunti e fidanzati

Per tutelare la privacy le forze dell’ordine non potranno richiedere informazioni


Nel nuovo modulo, non ci saranno sezioni, ma occorrerà specificare il motivo dello spostamento ma libere dichiarazioni, oltre ai consueti dati anagrafici, la nuova autocertificazione si presenta molto simile all’ultima predisposta, occorrerà sempre dichiarare infatti, di “non essere sottoposto alla misura della quarantena ovvero di non essere risultato positivo al Covid-19.

Condividi l'articolo
Daniela Stroe
Daniela Stroe
Appassionata di fotografia e giornalismo, esperta in social media e comunicazione, è collaboratrice di Tropeaedintorni.it, testata per la quale cura i network collegati al sito e realizza articoli, reportage fotografici e video.