Culture a Confronto, i video delle sfilate della VI edizione

L’esibizione dei gruppi lungo le vie della città Insieme al Gruppo folklorico “Città di Tropea” hanno partecipato alle sfilate, Francia – Bourrée Ganatoise, Corea – Sung-Jaehyung Korean Dance Company, Ecuador – L’associazione Cuniburo, Martinica – Il gruppo “Tifermasc”, Messico – Il balletto folklorico Quahuitl, Polonia – Il gruppo Masuriano

Entra nel vivo il festival Culture a Confronto

Oggi si conclude la sesta edizione del festival Domani lunedi 20 agosto 2018 gran finale per la sesta edizione del Festival Mondiale della Cultura Popolare Lunedi 20 agosto gran finale per la sesta edizione del festival mondiale della cultura popolare La sesta edizione del festival mondiale della cultura popolare “Culture a Confronto” si è aperta […]

Un fantastico viaggio nella tradizione internazionale!

Quest’anno, il festival mondiale “Culture a Confronto” giunge alla sua sesta edizione La cultura di un popolo si conserva negli usi e nei costumi, nel linguaggio e nei canti, nelle danze, nella musica, nelle feste, nelle poesie ed è così che diventa eterna Anche quest’anno la capitale turistica della Costa degli Dei offrirà ai suoi […]

Gruppi folkloristici da tutto il mondo a Tropea

Tra le principali novità di quest’anno ci sarà il premio “Culture a confronto”, realizzato dal maestro orafo Michele Affidato, che sarà consegnato ad alcune personalità distintesi maggiormente nel campo sociale, culturale e religioso a livello locale e nazionale. Tra coloro che riceveranno il premio “Culture a confronto” ci sarà anche Franco Fasano, autore di tante canzoni di successo come “Ti lascerò”, cantata da Anna Oxa e Fausto Leali, e “Regalami un sorriso”, portata al successo da Drupi.

“Culture a confronto” il 20 e 21 agosto a Tropea

“Culture a confronto” offrirà anche l’opportunità a tutti coloro che vi prenderanno parte di avvicinarsi a mondi lontani attraverso la condivisione e la forza universale delle emozioni e dei sentimenti riscoprendo i valori autentici della diversità e dell’integrazione. A tal proposito, tra le principali novità di quest’anno, è stato istituito il premio “Culture a confronto”, realizzato dal maestro orafo Michele Affidato, che sarà consegnato ad alcune personalità distintesi maggiormente nel campo sociale, culturale e religioso a livello locale e nazionale.