Stacciuoli puntualizza sulla tassa di soggiorno

Diego Stacciuoli – assessore al Turismo di Parghelia

Colgo l’occasione per chiarire al Sig. Villella che la mia era una dichiarazione come Amministratore di un Comune satellite di Tropea, il quale potrebbe essere coinvolto, vista la presenza di una struttura gestita dall’FTI, il Rocca di Tropea, in questa situazione di eventuale non aperture degli Hotel.

Il mio intervento era ed è teso nel cercare di fare chiarezza e capire, considerato come peraltro già affermato nelle mie dichiarazioni che la presenza di FTI e Meeting Point Calabria rivestono comunque una risorsa importante per l’intera area.

Senza dubbio un vettore aereo non può fare una destinazione, ma nel contempo un Tour Operator senza vettore aereo non può fare arrivare i Clienti per creare una destinazione.

Il mio ragionamento sul ridimensionamento dei voli di Air Berlin, comunicato ufficialmente da TTG ITALIA, giornale del turismo online, in data 22/09/2011, riprende la decisone del nuovo CEO Hartmut Mehdorn, con la quale, visto il bilancio il rosso della compagnia, ha deciso “una riduzione del parco macchine del 10%, con una conseguente diminuzione di un milione di voli, che porterà a un beneficio di 200 milioni di euro sul risultato operativo”.

Concludo affermando che è normale è logico che le strutture siano allarmate da una simile situazione, e che siano interessate e seguiono da vicino la situazione, partecipando anche a incontri e dibattiti.

Purtroppo il dipendere da un solo vettore aereo, dimostra come sia rischioso per una destinazione turistica qualora lo stesso decida di investire in altre aree o come in questo caso si trovi in una situazione economica problematica.

Sembra comunque nonostante ciò, che la TUI, colosso indiscusso del mercato delle vacanze nel mondo, stia pensando di creare un suo volo sulla Calabria, per scongiurare eventuali ridimensionamenti dell’Air Berlin.

Come già affermato, anche se Parghelia ha deciso per il momento di non istituire questo strumento (non è detto che non lo si farà in futuro), il mio intervento era rivolto a ribadire che ogni Amministrazione è sovrana rispetto a delle scelte, ancorpiù se si tratta di un Amministrazione che avendo un territorio così piccolo, e vedendosi nel contempo tagliare i trasferimenti dello stato, deve cercare di trovare una soluzione per evitare offrire i servizi turistici minimi.

Auspico che il buon senso e l’importanza della situazione portino di nuovo Albergatori e Amministrazione ad un tavolo di concertazione e non si continui ad un muro contro muro che non porta da nessuna parte ma alimenta tensioni e paure.

Assessore al Turismo Parghelia
Diego Stacciuoli

Condividi l'articolo
Comunicato Stampa
Comunicato Stampa
Tropeaedintorni.it nasce come sito web indipendente nel 1994 e, dal 6 dicembre 2007, diventa Testata giornalistica (reg. n° 5 presso il Tribunale di Vibo Valentia). Redazione e amministrazione via Degli Orti n° 15 - 89861 Tropea (VV).