Torna il “Carnevale ricadese”

Iscrizioni al via

Anche qust’anno la sfida tra carri allegorici

Torna anche quest’anno il coloratissimo Carvevale Ricadese. La manifestazione, che si ripete ormai da tantissimi anni, viene organizzata dall’Amministrazione Comunale di Ricadi. Durante il carnevale Ricadese 2009 si potrà assistere quindi alla sfilata di carri allegorici, di gruppi a tema e delle mascherine dei bambini della scuola dell’infanzia e della scuola primaria dell’Istituto Comprensivo di Ricadi.
La manifestazione coinvolgerà tutto il vasto territorio della cittadina tirrenica. Mentre i manifestanti partiranno infatti dal piazzale Conte della frazione di Santa Domenica alle 14 di lunedì 23, i carri allegorici attraverseranno invece in lungo e in largo il territorio, partendo dal Comune capoluogo, per raggiungere il resto dell’allegra carovana e dare inizio alla sfilata.
Da regolamento, l’allestimento dei carri è a tema libero, così come pure la scelta del tema dei gruppi mascherati. A differenza di altre manifestazioni di questo tipo, gli organizzatori fanno sapere che l’iscrizione sarà gratuita, anche se dovrà avvenire entro il termine ultimo del 16 febbraio, facendo pervenire la domanda presso la sede Comunale. Tutti i carri iscritti, inoltre, «riceveranno comunque un incentivo pari ad 100 euro». Anche i carri o i gruppi non iscritti potranno prendere parte alla festa, ma, in tal caso, non concorreranno alla premiazione. «I primi tre carri classificati – si legge nel comunicato stampa – riceveranno un premio in denaro rispettivamente di 400, 250 e 150 euro, mentre il gruppo mascherato a tema vincente riceverà un premio di 200 euro».
Targhe ricordo verranno invece consegnate alle scuole partecipanti e ci saranno medaglie di partecipazione per ogni bambino. Per incentivare gli allestimenti di carri sempre più belli, l’iscrizione di gruppi ben organizati e la partecipazione di tutte le scuole del comprensorio, oltre che la presenza a questo splendido evento di quanta più gente possibile, il programma prevede che sia la sfilata e l’esibizione dei bambini che la premiazione saranno trasmessi in diretta radiofonica da Radio Azzurra. Si potrà inoltre assistere all’esibizione di una band musicale ed alle performance di artisti di strada in mezzo a tanta musica. Divertimento garantito, dunque, per l’edizione 2009 del Carnevale Ricadese.
Per chi avesse voglia di saperne di più il Comune di Ricadi ha messo a disposizione il numero 0963663001, al quale risponderà, chiedendo dell’interno 6.2, il signor Nicola Paluci o l’Assessore alla Cultura Giulia Russo in persona.

Condividi l'articolo
Francesco Barritta
Francesco Barritta
Docente ordinario di Lingua e letteratura italiana e Storia presso il Nautico di Pizzo (VV), è giornalista iscritto all'albo professionale dell'Ordine dei giornalisti della Calabria, elenco pubblicisti. Ha diretto varie testate giornalistiche, tra cui Tropeaedintorni.it

One thought on “Torna il “Carnevale ricadese”

  1. Da quando c’è Giulia Russo la nostra Ricadi si è finalmente svegliata… Dovrebbe andare a occupare posti ben più importanti! Ma quelli, si sa, sono conservati per le persone incapaci…
    Anche se sono lontano, in estate torno a casa e grazie al lavoro promozionale ho potuto assistere a belle serate organizzate dal Comune.
    Complimenti, ad maiora!

Comments are closed.