Tre atleti tropeani alla Napoli City Half Marathon

La VII edizione della 21 km domenica 23 febbraio 2020 alle ore 9:00

Nino La Torre e Fortunato Baldo della 9,92 Running ASD proveranno ad abbassare il loro record personale, rispettivamente di 1h23’33’’ e di 1h23’33’’. Prenderà parte alla gara Gaetano, fratello di Nino

Fortunato Baldo, Gaetano e Nino La Torre
Parteciperà anche Abel Kipchumba, il keniano che nel 2018 fece 1h00’12’’, e tanti altri atleti tra i migliori al mondo alla Napoli City Half Marathon, la VII edizione della 21 Km che si terrà il prossimo 23 febbraio e che attraverserà le aree più affascinanti della città, dal Lungomare a Castel dell’Ovo, dal Teatro San Carlo a piazza del Plebiscito in un contesto unico, in uno dei più caratteristici panorami del Mediterraneo.
Alla gara prenderanno parte tre atleti tropeani dei 37 partecipanti della società 9,92 Running ASD con sede a San Giovanni in Persiceto (Bo). Si tratta di Nino La Torre, Fortunato Baldo e Gaetano La Torre. Per Gaetano è un ritorno alla 21 Km: l’ultima volta è stato a Messina il 25/03/2007.
Nino La Torre e Fortunato Baldo proveranno ad abbasare il record personale sulla 21 km fatto a Salerno il 20/10/2019, rispettivamente di 1h23’33’’e di 1h33’32’’.

Condividi l'articolo
Francesco Marmorato
Francesco Marmorato
Docente di lettere nella scuola secondaria, Caporedattore e collaboratore storico della testata Tropeaedintorni.it, è giornalista iscritto all'albo professionale dell'Ordine dei giornalisti della Calabria, elenco pubblicisti.