Solenne celebrazione di ringraziamento di tre Missionari Redentoristi

I tre missionari sono:
P. Antonio Fazzalari, Superiore della Comunità di Tropea
P. Salvatore Brugnano della stessa Comunità di Tropea
P. Luigi Martella, parroco a Foggia nella parrocchia S. Alfonso, dopo oltre 30 anni di lavoro come responsabile della Rivista “In cammino con San Gerardo.
I tre missionari ricorderanno anche un altro loro confratello gubilare, il P. Federico Cascone che attualmente è missionario in Argentina tra i fedeli del popolo Huarpe (indigeni della zona desertica di Mendoza)

Importante riconoscimento alla Giunta e all’Amministrazione Comunale di Parghelia

Molto importante la motivazione del Premio che sintetizza il lavoro svolto dalla Giunta del Comune di Parghelia, attualmente composta da tre donne; il premio è stato conferito “Per aver promosso e concretizzato, all’interno della sua Giunta comunale l’impegno, l’innovazione e l’intelligenza emozionale delle donne”.

Inaspriti i controlli all’evasione tributaria al comune di Parghelia

Dopo l’approvazione dei verbali della seduta precedente il Consiglio Comunale ha deliberato di provvedere alla surroga del consigliere Staropoli Luca, dimessosi in data 8 settembre 2014 per motivi personali e lavorativi, con il consigliere Molina Bruno il primo dei non eletti della lista “Parghelia prima di tutto” alla quale appartiene il consigliere dimissionario.

A Tropea il primo passo di un percorso -Fratelli di Italia e Alleanza Nazionale-

“la nascita della componente cittadina di Fratelli di Italia – Alleanza Nazionale segna, a Tropea, il primo passo di un percorso. Un percorso nel quale fare politica debba essere inteso come la cosa giusta da fare e non per avere un tornaconto personale, rincorrere una poltrona o ricevere qualcosa in cambio. RECUPERARE, insomma, in un tempo così avaro di emozioni LA GIOIA DELL’IMPEGNO POLITICO al servizio della comunità”.

«Siamo pronti» è il titolo dell’evento politico del Movimento Cinque Stelle

L’appuntamento di sabato 27 settembre delle ore 18 presso la biblioteca comunale “Albino Lorenzo”, anticipa le prossime iniziative per le regionali calabresi.
«Siamo pronti» è il titolo dell’evento politico del Movimento Cinque Stelle.
Ospite speciale, arrivato dagli Stati Uniti, dove al momento si trova in missione.

A Tropea la giornata diocesana per la custodia del Creato

Il direttore dell’ufficio diocesano per la pastorale sociale e del lavoro don Piero Furci ha dichiarato che “vivere insieme, comunità ecclesiale e società civile, una giornata – che ha l’intento di svegliarci dal torpore rassegnato che caratterizza i più nel nostro territorio dinanzi al degrado che ci circonda e che in particolare si sta manifestando, sempre più grave negli ultimi anni, con l’irrisolta questione della raccolta dei rifiuti e dell’inquinamento del mare – significa assumersi ognuno le proprie responsabilità e dire basta all’indifferenza dinanzi a questioni così importanti del vivere personale e sociale”.

“Le Cresiolee”

Gli antichi Romani erano soliti edificare, all’interno delle proprie abitazioni, i cosiddetti “lararia”, piccole cappelle riservate al culto domestico dei Lari, i protettori della casa. Nella maggior parte dei casi queste costruzioni assumevano forma di piccola nicchia, con la parete di fondo ornata da immagini delle divinità.

Il film belga “Marina” sarà proiettato a Tropea in Largo Galluppi il 2 ottobre

Inoltre il primo ottobre prossimo alle ore 20:00, a Tropea presso la “Casina” in piazza Ercole, sarà tenuta una conferenza stampa sul documentario basato sulla vita dell’attore Matteo Simoni che andrà in onda il 3/02/2015 sul canale nazionale belga VIER. Nella speciale occassione, tutta la stampa interessata è invitata a partecipare.

La comunità cristiana di Tropea ricorda l’Oblata Irma Scrugli

L’intensa liturgia domenicale ha avuto poi il naturale compimento nella veglia di preghiera che si è tenuta presso la Casa della carità dove Irma ha concluso la sua vita, nella sua cameretta adiacente la cappella. Don Francesco Sicari, rettore del Seminario Vescovile di Mileto e sacerdote oblato, ha presieduto la veglia sul tema “Chiamati per nome per essere pietre vive a servizio dei fratelli”.

“Calabria, siamo pronti”, M5S scalda i motori presso la biblioteca comunale di Tropea

È l’unica forza politica, infatti, che ha il coraggio della verità, che entra nel cuore dei problemi e individua soluzioni concrete». Morra aggiunge: «Sarà l’occasione per presentare Cono Cantelmi, il candidato governatore più vicino alle persone comuni, più indipendente e quindi più efficace per il bene dei calabresi».

“Una pedana per te” la prima edizione della manifestazione canora

Organizzata dall’Associazione Tropeaeventi Una pedana per te’ consiste nell’esibione di una serie di artisti canori tropeani che si esibiranno live interpetrando brani celebri della canzone italiana.
La serata sarà condotta dal Prof. Pasquale Lorenzo che sarà coadiuvato dalla giovane attrice Noemi Di Costa, mentre la direzione artistica è affidata a Saverio Muscia-Vice Presidente dell’Associazione Tropeaeventi.

“Tropea Blues Festival” la serata di Robi Zonca

Roberto Zonca, meglio noto come , è autore, arrangiatore, chitarrista, bassista e cantante. Zonca ha cominciato la sua carriera come sideman suonando con la band di Andy J Forest, da lui conosciuto a Parigi negli anni 80, collaborando poi con Fabio Treves, Ginger Baker, Mia Martini, Ronnie Jones, Tolo Marton e tanti altri.

“X-Migranti”, un successo di pubblico e critica della compagnia teatrale “TEATROPEA”

“Ringrazio Maria Grazia Teramo – ha aggiunto Francesco La Torre, “padre” dell’iniziativa – che ha dato se stessa per questo progetto e che proseguirà, quasi certamente, con nuovi laboratori dedicati agli immigrati anche durante i mesi invernali. A Cristian Saturno, presidente dell’associazione “Tropea Blues”, va un ringraziamento speciale per averci accolto nella programmazione del festival e per aver condiviso il nostro intento”.