Accadde oggi 3 novembre

Rubrica a cura di Maria Vittoria Grillo

Accadimenti sparsi lungo la linea del tempo per rinnovare la memoria

3 novembre

Nasce

Monica Vitti foto internet
Monica Vitti foto internet

39 d.C.: Lucano, poeta romano.
1500: Benvenuto Cellini, scultore.
1718: John Montague di Sandwich, inventore del sandwich.
1801: Vincenzo Bellini, musicista.
1908: Giovanni Leone, sesto Presidente della Repubblica Italiana.
1921: Charles Bronson, attore statunitense.
1931: Monica Vitti, attrice italiana.

Muore

361 d.C.: Costantino II, imperatore di Roma.
1954: all’età di 85 anni muore Henri Matisse, pittore.

Accadde

1394: Re Carlo VI espelle gli ebrei dalla Francia.
1888: A Londra la prostituta Mary Kelly viene trovata sgozzata: è la quinta e ultima vittima di Jack lo Squartatore.
1930: La “Bank of Italy”, fondata da Amadeo Pietro Giannini, con sede a San Francisco, diventa “Bank of America”.
1952: Clarence Birdseye commercializza i piselli surgelati.
1956: La CBS trasmette la prima televisiva di “Il Mago di Oz”.
1957: L’Unione Sovietica lancia lo Sputnik 2 con a bordo la cagnetta Laika.
1992: Bill Clinton eletto presidente degli Stati Uniti d’America.

La Chiesa Ricorda

S. Martino di Porres

Ss. Acherico e Guglielmo, S. Uberto vesc. di Maastricht, S. Ermengol di Urgel, S. Pirminodi Reichenau

Silvia: dal latino silva, bosco, selva, con il significato di “colei (colui) che vive nel bosco”; un nome che ci arriva direttamente dalla Roma antica.

La “Silvia” più famosa è forse Rea Silvia, madre di Romolo e Remo, fondatori di Roma.

Onomastica

Silvia: 3 Novembre.

Proverbio
Solco in superficie, grano senza radice.
(Detto Popolare)

Aforisma
La grandezza precipita su se stessa. (In se magna ruunt.)
(Marco Anneo Lucano)

Condividi l'articolo