“Il garibaldino di Brattirò”, il volume di Michele Furchì

L’opera è stata pubblicata a novembre dall’editore brattiroese Mario Vallone

La presentazione si terrà sabato 15 dicembre alle ore 16.00 a Brattirò, nella sala conferenze delle ex scuole medie

“Il garibaldino di Brattirò”, il volume di Michele Furchì

Sarà presentato sabato 15 dicembre alle ore 16.00 a Brattirò, nella sala conferenze delle ex scuole medie, il volume di Michele Furchì “Il garibaldino di Brattirò”.
L’opera è stata pubblicata nel mese di novembre dall’editore brattiroese Mario Vallone, il quale modererà il dibattito durante la presentazione, incontro cui interverranno: il sindaco di Drapia, Antonio Vita; il presidente dell’associazione Enotria, Pasquale Costa; il dott. Alfonso Del Vecchio; lo storico Pasquale Russo; il presidente del circolo Legambiente di Ricadi, Franco Saragò.
“Ancora una volta – scrive Rodolfo de Bella nella quarta di copertina del libro – Michele Furchì riesce a coinvolgermi, rendendomi partecipe con le sue straordinarie capacità di scrittore. Questo quinto libro non poteva non essere un altro capolavoro, così come lo sono stati gli altri quattro. In esso descrive egregiamente fatti che risalgono alla metà dell’Ottocento, raccontando la storia di alcune famiglie che si schierarono, con coraggio, contro l’esercito di Ferdinando II dopo un presunto stupro che i soldati della sua scorta avrebbero commesso ai danni di alcune donne di Brattirò. Lottarono con tenacia, purtroppo erroneamente; al punto di indispettire il Re, che li volle punire. Ma una donna di coraggio seppe affrontare il monarca ottenendo il perdono e salvando la vita a tutti i colpevoli. Le storie si intrecciano arrivando a mettere in luce un episodio che è la chiave del romanzo: la tragica storia di Ferdinando, il garibaldino di Brattirò”.

Condividi l'articolo
Francesco Marmorato
Francesco Marmorato
Docente di lettere nella scuola secondaria, Caporedattore e collaboratore storico della testata Tropeaedintorni.it, è giornalista iscritto all'albo professionale dell'Ordine dei giornalisti della Calabria, elenco pubblicisti.