Il senso della vita e l’adolescenza

“Gli adolescenti hanno bisogno di autenticità, coerenza, senso di appartenenza”

Martedì 26 febbraio Don Felice Palamara e la Dott.essa Marina Santacroce hanno tenuto un incontro riguardante “il senso della vita” e “l’adolescenza” presso l’Istituto Professionale Alberghiero di Tropea


L’incontro con Don Felice si apre con la domanda “che cos’è la vita?”, a questa domanda il parroco risponde che “la vita è un dono di Dio” che noi sottovalutiamo in quanto oggi non sappiamo più apprezzarla perché non riusciamo più a guardare le cose belle della vita a causa della nostra indifferenza.
Don Felice dice che “la vita non è poesia o filosofia ma è volersi bene, una vita senza amore sarebbe come il Mondo senza il Sole”.
L’incontro con la Dott.essa Santacroce si apre con la domanda “che cos’è l’adolescenza?”, a questa domanda la Dott.essa risponde che “l’adolescenza è un periodo della vita in cui l’individuo si forma”.
Durante l’incontro è stato anche proiettato un video riguardante l’adolescenza dal punto di vista scientifico mettendo in evidenza i cambiamenti comportamentali e ormonali.
Conclude dicendo che gli adolescenti hanno bisogno di autenticità, coerenza, senso di appartenenza e la necessità di sentirsi vivi.

Stefania Orfanò

Condividi l'articolo
Redazione
Redazione
Tropeaedintorni.it nasce come sito web indipendente nel 1994 e, dal 6 dicembre 2007, diventa Testata giornalistica (reg. n° 5 presso il Tribunale di Vibo Valentia). Redazione e amministrazione via Degli Orti n° 15 – 89861 Tropea (VV)