Attualità Fede e dintorni

Mons. Attilio Nostro è il nuovo vescovo di Mileto Nicotera e Tropea

Attilio Nostro, proveniente da Roma ma di origini calabresi

E’ nato a Palmi il 6 agosto 1966, ordinato presbitero per la diocesi di Roma da Giovanni Paolo II il 2 maggio 1993. Prenderà la guida della diocesi in seguito alle dimissioni di mons. Luigi Renzo

Il Santo Padre ha nominato Vescovo di Mileto-Nicotera-Tropea (Italia) il Rev.do Attilio Nostro, del clero della Diocesi di Roma, finora Parroco di San Mattia.
Curriculum vitae
S.E. Mons. Attilio Nostro è nato il 6 agosto 1966 a Palmi, provincia di Reggio Calabria e Diocesi di Oppido Mamertina-Palmi. Entrato nel Pontificio Seminario Romano Maggiore, ha conseguito il Baccalaureato in Filosofia e Teologia presso la Pontificia Università Gregoriana e la Licenza in Studi su Matrimonio e Famiglia presso la Pontificia Università Lateranense.
È stato ordinato sacerdote il 2 maggio 1993 per la Diocesi di Roma.
Ha ricoperto i seguenti incarichi: Vicario Parrocchiale di S. Maria delle Grazie al Trionfale (1993-1995) e di Gesù Divino Lavoratore (1995-2001); Parroco di S. Giuda Taddeo (2001-2014). Dal 2011 è stato Prefetto della XIX Prefettura della Diocesi di Roma per un quadriennio.
Dal 2014 finora è stato Parroco di S. Mattia a Roma e insegnante di religione cattolica presso il Liceo Scientifico Nomentano.

Mons. Attilio Nostro è il nuovo vescovo di Mileto Nicotera e Tropea

Di seguito i comunicati stampa in PDF

Papa Francesco ha nominato nuovo vescovo della diocesi di Mileto – Nicotera – Tropea

Il Saluto di don Attilio Nostro alla diocesi

Don Attilio Nostro con Papa Francesco

Condividi l'articolo
Daniela Stroe
Appassionata di fotografia e giornalismo, esperta in social media e comunicazione, è collaboratrice di Tropeaedintorni.it, testata per la quale cura i network collegati al sito e realizza articoli, reportage fotografici e video.