Sui passi di Don Francesco Mottola

Domenica 10 marzo inizieranno i pellegrinaggi zonali a Tropea

Si chiede all’Associazione dei Commercianti di sensibilizzare gli associati all’apertura delle attività commerciali per accogliere i numerosi pellegrini

Domenica 10 marzo inizieranno i pellegrinaggi zonali a Tropea – foto Libertino

A partire da domenica 10 marzo e fino a domenica 7 aprile si svolgeranno a Tropea i pellegrinaggi delle parrocchie delle cinque zone pastorali del territorio diocesano, sui luoghi legati a Don Francesco Mottola, nel contesto dell’anno mottoliano.
Il programma dei pellegrinaggi domenicali prevede l’arrivo dei gruppi parrocchiali nel primo pomeriggio per ritrovarsi alle ore 16.00 presso largo Migliarese. Qui a gruppi ristretti di 25-30 persone visiteranno le stanze della casa Mottola e potranno anche ammirare la bellezza straordinaria del panorama che ha aperto il cuore di don Mottola verso orizzonti sconfinati.
La seconda tappa dell’itinerario prevede la visita alla prima casa della carità, in Via Abate Sergio, dove si potrà anche vedere la stanza dove morì la serva di Dio Irma Scrugli. La tappa finale del percorso sarà la Concattedrale dove sono conservate le spoglie mortali del sacerdote tropeano. Qui si celebrerà la santa messa e si potrà ottenere il dono dell’indulgenza plenaria.
Nei mesi di marzo e aprile, la nostra città di Tropea sarà dunque invasa da numerosi pellegrini.
Questo evento religioso è sicuramente importante anche da un punto di vista turistico e dunque la città è invitata a prepararsi per l’accoglienza delle tante persone che sempre più nei prossimi mesi la visiteranno non solo per la bellezza del suo centro storico, dell’azzurrità del mare e della costa, ma anche per esprimere la devota riconoscenza ad un figlio illustre di questa città, che presto potrà essere elevato, dalla Chiesa, agli onori degli Altari!
In questa prospettiva, si chiede all’Associazione dei Commercianti di sensibilizzare gli associati all’apertura delle attività commerciali, per offrire un servizio di accoglienza che renda più piacevoli le ore pomeridiane che trascorreranno nella nostra città.

Condividi l'articolo
Caterina Sorbilli
Caterina Sorbilli
Docente nelle scuole del I ciclo, collaboratrice storica di Tropeaedintorni.it, è giornalista pubblicista iscritta all'albo professionale dell'Ordine dei giornalisti della Calabria nell'elenco pubblicisti.