Pubblicata un’opera della autrice calabrese Titti Preta

Lo scopo della raccolta è proporre una rilettura accattivante della classica vulgata orale Fiabe, miti, leggende e novelle popolari, pubblicati dalla casa editrice Thoth La casa editrice Thoth edizioni di Mario Vallone – la cui sede è nel vibonese, a San Nicolò di Ricadi – recentemente ha pubblicato un’opera della ben nota autrice calabrese Titti […]

Dalila Nesci interroga il ministro della Giustizia Orlando

Mancano 60 unità di personale nel penitenziario di Vibo Valentia «Il penitenziario ha 230 condannati per ‘ndrangheta su oltre 400 detenuti» Con un’interrogazione al ministro della Giustizia, Andrea Orlando, la deputata M5s Dalila Nesci ha portato in parlamento il caso della mancanza di 60 unità di personale nel penitenziario di Vibo Valentia. A Orlando Nesci […]

Il romanzo d’esordio di Marisa Libertino

Mio fratello… ovvero tante virgolette a proposito è il romanzo d’esordio di Marisa Libertino, edito da Youcanprint e primo volume della collana Racconti dell’Accademia degli Indaffarati: una storia autobiografica ed esilarante che svela il rapporto speciale tra fratello e sorella “diversi come il sole e la luna, ma accomunati dal cielo”.

Corri, Salta, Impara

Corri, Salta, Impara.
“Una Regione in movimento”. Manifestazione interregionale ludico-motoria nella Scuola Dell’Infazia.
Alcune foto e video dell’arrivo a Tropea dell’istituto comprensivo “BALOTTA” di Barcellona P.G. prov. di Messina.

Si è spenta Saverina Giroldini

Le eseque lunedì 19 giugno 2017 in Roma
Ne danno il triste annuncio il marito, la figlia, il figlio ed i parenti tutti.
Gli amici d’infanzia, e gli amici del Circolo di Azione Cattolica “Pier Giorgio Frassati” partecipano, con profonda commozione, al dolore della famiglia Giroldini per la scomparsa della cara Saverina.

Treni: uno studio consiglia quando acquistare i biglietti più convenienti

Nella vita il tempismo è tutto, anche soltanto quando si vuole acquistare un biglietto Trenitalia. È risaputo infatti che per riuscire a cogliere le tariffe migliori occorra prenotare con un certo anticipo rispetto alla data in cui si desidera viaggiare. Non sempre però è molto chiaro quanto tempo prima sia necessario prenotare per spendere meno.

I “Piccoli del Gruppo Folk Città di Tropea”

Gli spettacoli saranno il 07 e l’08 pomeriggio in Piazza del Popolo a Pesaro quando i ragazzi del Gruppo folk “Città di Tropea” si esibiranno insieme ai 10 Gruppi provenienti da varie Regioni Italiane, e a 2 gruppi internazionali provenienti dall’Indonesia e dalla Slovenia.

La deputata calabrese Nesci è stata prima firmataria

Nella dichiarazione di voto la parlamentare ha sottolineato: «Vengo dalla Calabria, in cui la ‘ndrangheta è riuscita a conquistare ampi spazi di potere pubblico. Ricordo, per esempio, la condanna dell’ex consigliere regionale Franco Morelli». «Ricordo – ha proseguito la parlamentare M5s – la cupola di ‘ndrangheta,…

A Dalila Nesci il premio “Roma Art Meeting”

La deputata M5s Dalila Nesci ha vinto il premio nazionale «Roma Art Meeting», già conferito ai magistrati Nicola Gratteri e Ferdinando Imposimato, nonché al docente universitario Alberto Bagnai, «perché – si legge nella motivazione – in atti parlamentari ha scritto, unica tra le cariche di vertice, la verità indelebile sul meccanismo di formazione del debito pubblico, causa reale della crisi».

“La camminata del dono”

Durante l’assemblea della Consulta delle Associazioni, Marco, avisino di Francavilla, ha raccontato le ragioni della sua impresa; oltre al desiderio di percorrere l’Italia a piedi, ha sentito la necessità di unire una motivazione più grande, che è quella di portare, come un lungo filo, il messaggio dell’importanza della solidarieà, del dono, della fratellanza.

“Il fatto non costituisce reato”

Il gup del Tribunale di Vibo Valentia, ha prosciolto i cinque indagati coinvolti nell’inchiesta relativa alla gestione dei parcometri da parte del Comune di Tropea, l’ex sindaco di Tropea Adolfo Repice, l’ex assessore comunale Libero Padula, l’ex comandante della polizia municipale Francesco Marciano, il titolare della ditta di Torino fornitore dei parcometri Tommaso Panero, Pasquale Carmelitano.

64° Raduno Nazionale Bersaglieri

Un accoglienza affettuosa è stata riservata al Bersagliere Francesco Russo da parte del Sindaco di Palermo On. Leoluca Orlando che lo ha accolto sul Palco delle Autorità dove il Capo di Stato Maggiore Gen C.A. Danilo Errico ha donato al Reduce una medaglia personale evidenziando il merito che Russo ha acquisito al servizio della Patria.
La presenza del Presidente Nazionale dell’Associazione Bersaglieri, Gen D Marcello Cataldi ha reso il momento ancora più significativo, vista l’appartenenza di Francesco Russo alla Sezione di Trieste, tanto che il Presidente ha inteso sottolineare che la foto che lo ritrae insieme a Russo non è solo un ricordo, ma ferma un momento storico che, a distanza di 62 anni, suggella il Bersaglierismo.

Alla XXVIII edizione presenti Taccone e Riolo

Le finalità della Confraternita sono quelle di promuovere il culto dell’Apostolo Giacomo, la pratica del pellegrinaggio, l’assistenza ai pellegrini e la formazione spirituale dei propri confratelli. Guida la Confraternita unRettore coadiuvato da un Consiglio dei Priori e da un Cappellano che ne dirige la vita spirituale.

Magnifici come sempre i ragazzi di Tropea!

Messina 21 marzo 2016 – Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie.
Sono stati a Messina i ragazzi di Tropea. Tre autobus, 150 presenze, per partecipare al ” Ponte d’Amore” di una realtà responsabile e libera dalle mafie, dalla corruzione e dal malaffare.

La Cineteca Nazionale rende omaggio a Raf Vallone

La Cineteca Nazionale rende omaggio a Raf Vallone nel centenario della nascita. «Giornalista di buona qualità, calciatore nel Torino (nella squadra granata lo vedevano come “una roccia”), traduttore di classici latini, partigiano in montagna, studente di lettere con Leone Ginzburg e Luigi Einaudi, divo a Hollywood, di casa nel cinema europeo: Raf Vallone è stato tutto questo e anche molto altro ma il suo amore, nonostante i tanti film, era sempre rimasto il teatro e in particolare l’amato Arthur Miller di Uno sguardo dal ponte.

L’imprenditore tropeano all’udienza dal Papa

Confindustria nazionale fra tutti sceglie cinque storie emblematiche del mondo dell’impresa oggi in Italia, e fra le cinque c’è la Romano Arti Grafiche di Tropea.
Il Tropeano Mario Romano scelto per partecipare all’udienza del Papa «Sono orgoglioso ed onorato di essere stato tra questi cinque a rappresentare una storia imprenditoriale, la mia, fatta di famiglia, alta tecnologia, design, innovazione manageriale ma soprattutto di uomini e donne che con i loro valori contribuiscono alla ricchezza sociale del proprio territorio». Sono state queste le prime parole che Mario Romano ha rilasciato dopo lo storico incontro con il Santo Padre.